Come preparare le acciughe in pastella

Se desiderate realizzare un secondo piatto a base di pesce gustoso senza badare alle calorie, queste acciughe in pastella fanno al caso vostro. In solo mezz’ora potrete realizzare una perfetta frittura che soddisferà al meglio le esigenze di tutti.

Ingredienti:
200 g. di farina 00
5 acciughe sotto sale
Un uovo
Olio di arachidi per friggere
Sale
Pepe

 

Istruzioni

  1. Prendete le acciughe e dissalatele lavandole con acqua corrente. Togliete le lische e dividete ogni acciuga in quattro filetti.

  2. Separate il tuorlo dell’uovo dall’albume e montate quest’ultimo assieme ad un pizzico di sale fino ad ottenere una neve ben ferma.

  3. Mettete la farina in una ciotola, aggiungete il tuorlo dell’uovo, sale e un’abbondante macinata di pepe.Mescolate il tutto e aggiungete un po’ di acqua calda per creare una pastella fluida.

  4. Incorporate alla pastella l’albume montato a neve con un movimento regolare dal basso verso l’alto.

  5. Immergete nel composto i filetti di acciuga e friggeteli in abbondante olio caldo. Le acciughe in pastella saranno pronte quando avranno un colore dorato e la crosta esterna sarà divenuta croccante.

  6. Prelevate le acciughe fritte con una schiumarola e adagiatele su della carta assorbente.

  7. Salatele in superficie e portatele in tavola ancora ben calde.

news-acciughe_fritte

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>