Come preparare la torta di riso dolce carrarina

Non manca mai sulle tavole di tutta la toscana la torta di riso dolce in occasione della Pasqua. Ne esistono diverse varianti che cambiano da zona a zona ma quella più apprezzata è senz’altro quella preparata con la ricetta carrarina.

Ingredienti:

3 uova
200 g. di riso
Un limone non trattato
Un bicchierino di liquore all’anice
400 g. di zucchero semolato
1,5 l di latte
Un pizzico di sale

 

Istruzioni

  1. Versate il latte in un tegame e mettetelo sul fuoco a fiamma vivace. Appena inizierà a bollire aggiungete il riso e lessatelo per circa mezz’ora. Per la realizzazione di questa torta scegliete un riso a chicco piccolo come ad esempio il ribe o l’originario: otterrete un migliore risultato finale.

  2. Lasciate raffreddare il riso senza scolarlo.

  3. Intanto mettete le uova in una terrina capiente e sbattetele a lungo assieme allo zucchero. Versate il composto nel riso, aggiungete il liquore e amalgamate il tutto.

  4. Versate il preparato in una teglia antiaderente oppure ben imburrata e cuocetelo in forno già caldo a 180°C.

  5. Dopo circa un paio d’ore la torta di riso carrarina sarà pronta. Prima di portarla in tavola lasciatela raffreddare bene.

  6. Per renderla ancora più gustosa irroratela con del rum da correzione.

torta-riso-carrarina

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>