Come preparare la crema pasticcera senza uova

Se adorate la crema pasticcera ma non potete mangiarla perché l’uovo vi appesantisce o perché siete allergiche alle proteine in esso contenute, provate a preparare la crema pasticcera senza uova. È molto leggera, digeribile e contiene unicamente prodotti naturali. Potete adoperarla per farcire tutti i tipi di dolci che desiderate oppure gustarla così accompagnandola con frutti di bosco o mele caramellate.

Ingredienti:

70 g. di amido di mais
100 g. di zucchero semolato
Una bacca di vaniglia
Un limone non trattato
500 ml. di latte

 

Istruzioni

  1. Per prima cosa versate metà del latte in un tegamino e mettetelo sul fuoco a fiamma moderata. Aggiungete la scorza intera di un limone non trattato e ben lavato.

  2. Intanto mettete in un altro pentolino a fondo spesso l’amido di mais, conosciuto anche con il nome di maizena.Aggiungete lo zucchero e stemperate il tutto con il latte rimasto.

  3. Con un coltellino ben affilato incidete la bacca di vaniglia e raschiate i semi contenuti al suo interno. Aggiungeteli al composto a base di maizena e aggiungete il baccello al latte sul fuoco.

  4. Appena il latte inizierà a bollire versatelo nell’altro pentolino a filo senza mai smettere di mescolare con una frusta.

  5. Mettete il composto così ottenuto sul fuoco e fatelo addensare a fuoco lento.

  6. La crema pasticcera senza uova sarà pronta quando avrà raggiunto una consistenza pastosa ma non troppo e sollevandola con il cucchiaio di legno ricadrà a nastro verso il basso.

  7. Spegnete la fiamma e versatela in un recipiente per evitare che continui il processo di cottura all’interno del tegame.Eliminate la scorza di limone e il baccello di vaniglia che oramai avranno rilasciato tutto il loro sapore alla crema.

  8. Lasciatela raffreddare bene e poi adoperatela come meglio credete. La crema pasticcera senza uova differirà solo nell’aspetto da quella classica perché avrà un colore biancastro invece che giallo.

finale

1 comment

Leave Comment
  1. Pingback: Come fare il panettone con il Bimby | Guide online

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>