Come preparare il bagaglio perfetto con PackPoint

L’ultimo grande ostacolo, quando si sta per partire per le vacanze, consiste nelle preparazione dei bagagli.
C’è chi si organizza a seconda della meta di destinazione, e chi – invece – porta il minimo indispensabile, preferendo comprare sul posto le cose mancanti.
In questa guida vedremo come prepararsi a regola d’arte per le proprie ferie, con l’assoluta certezza di aver portato con sé esattamente quello che occorre, nulla in più, nulla in meno.

 

Istruzioni

  1. Installiamo dallo Store di Android l'applicazione nota come "PackPoint", avviamola e rispondiamo alle sue domande di profilazione.

  2. Per prima cosa, indichiamo il nostro sesso e, in seguito, forniamo i primi dettagli sul nostro viaggio: dove andiamo, data del viaggio, durata della permanenza, tipo di viaggio (lavoro, piacere, entrambi).

  3. Completiamo il quadro del viaggio con l'elenco delle attività che intendiamo fare una volta giunti sul posto: nuovo, corsa, biciclettate, arrampicate, sole in spiaggia, sport invernali etc.

  4. Possiamo disporre del servizio lavanderia ("Laundry") ove alloggeremo oppure ci dovremo adattare a indossare più volte gli stessi capi? Anche quest'informazione, nella preparazione di un bagaglio, potrà fare la differenza.

  5. Fatto? Andiamo avanti ed ecco che, a seconda della temperatura prevista sul posto durante la nostra permanenza, verrà generata la lista delle cose da portare: flagghiamo gli oggetti già messi in valigia ed inseriamo qualcos'altro a cui l'app, magari, non ha pensato. Salviamo la lista e condividiamola, infine, con gli amici o i colleghi nel caso si decida di partire assieme.

hqdefault

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>