Come preparare i red velvet cupcake

I red velvet cupcake sono una specialità che arriva direttamente dagli States. Sono semplici da realizzare anche se è necessario seguire scrupolosamente alcuni passaggi per ottenere un risultato finale capace di soddisfare anche i palati più raffinati.

Ingredienti:

380 g di farina 0
30 g di cacao in polvere
Un pizzico di sale
300 g di olio di semi
275 g di zucchero semolato
2 uova
Una bustina di vanillina
200 ml di latte
Un cucchiaino e mezzo di bicarbonato di sodio
Un cucchiaino e mezzo di aceto bianco
Un cucchiaino di sciroppo di granatina
2 cucchiaini di colorante alimentare rosso in polvere

 

Istruzioni

  1. Setacciate la farina assieme a cacao e versateli in una ciotola. Aggiungete il colorante in polvere, il sale ed impastate il tutto aggiungendo l’olio e lo zucchero semolato. Potete eseguire questa operazione direttamente con le mani oppure adoperando un mixer abbastanza capiente.

  2. Quando avrete ottenuto un impasto dall’aspetto uniforme, incorporate le uova una dopo l’altra. assicuratevi che il primo uovo sia stato assorbito dal composto prima di unire in successivo.

  3. Aggiungete la bustina di vanillina, lo sciroppo aromatizzato alla granatina e amalgamate bene con un cucchiaio di legno.

  4. Infine unite anche il latte e il bicarbonato precedentemente disciolto nell’aceto. Mescolate bene poi versate l’impasto nei pirottini di carta. Non riempiteli per più di tre quarti altrimenti in cottura il loro contenuto potrebbe fuoriuscire.

  5. Cuoceteli in forno già caldo a 180°C per una trentina di minuti dopodiché sfornateli e fateli raffreddare bene.

  6. A questo punto potete dar sfogo alla vostra fantasia decorando i cupcake con del frosting aromatizzato alla granatina.

download6

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>