Come preparare gli asparagi in pastella

Realizzate questi asparagi in pastella per offrire ai vostri ospiti arrivati all’improvviso, qualcosa di sfizioso da mettere sotto i denti. Sono molto semplici da preparare e in genere piacciono sempre a tutti.

Ingredienti:

350 g. di asparagi
150 g. di farina 00
2 dl di latte
2 uova
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
Abbondante olio per friggere
Sale

 

Istruzioni

  1. Preparate la pastella versando la farina in una ciotola. Aggiungete un pizzico di sale, i tuorli delle uova, il latte e l’olio extravergine d’oliva. Mescolate gli ingredienti con una frusta e appena avrete ottenuto un composto omogeneo semiliquido, riponetelo in frigorifero e lasciatelo riposare per circa un’ora.

  2. Lavate gli asparagi e eliminate la parte più dura. Tagliateli a pezzetti lunghi circa tre o quattro centimetri.

  3. Versate dell’acqua in un pentolino, salatela e portatela ad ebollizione. Versateci dentro le punte di asparagi e sbianchitele per non più di un minuto. Scolatele e tamponatele con un panno di cotone pulito.

  4. Montate gli albumi a neve e incorporateli all’impasto precedente. Immergete i pezzetti di asparagi nella pastella e friggeteli in abbondante olio bollente.

  5. Appena saranno ben dorati, prelevateli con una schiumarola e adagiateli su della carta assorbente.

  6. Prima di portarli in tavola salateli leggermente in superficie. Potete accompagnarli con dell’insalata fresca di stagione oppure con del purè di patate.

IMG_0419

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>