Come pianificare gli impegni con WunderList

Per quanto si possa essere dei bravi pianificatori dei propri impegni, ci sarà sempre qualcosa che andrà dimenticato: da un prodotto che ci serviva ad una commissione da fare. Per non parlare di quegli impegni così complessi da far perdere qualsiasi voglia di agire.
Con questa guida impareremo a gestire i nostri impegni grazie alle “To-Do-List” di “Wunderlist“.

 

Istruzioni

  1. Rechiamoci sul sito del progetto e sottoscriviamo un account (http://adf.ly/jNUhv): sarà sufficiente fornire un nickname, una password ed un indirizzo mail (magari ottenuto con DoNotTrackMe: http://adf.ly/jNVp3). In alternativa utilizziamo i dati del nostro account Facebook o GooglePlus.

  2. Dopo aver scelto se ricevere o meno la newsletter di Wunderlist (non è comunque necessario, n.d.r.) ed aver fruito un breve tutorial sulle potenzialità della versione Premium o Pro, possiamo utilizzare lo strumento in questione.

  3. In alto a sinistra l'icona del nostro avatar ci permetterà di scegliere lo sfondo della nostra "Agenda". Sotto, invece, troveremo una serie di voci (altre potremo crearle noi) relative alle categorie di impegni che possiamo registrare: possono riguardare chiamate da fare, film da vedere, ricerca da strutturare e via discorrendo.

  4. Scegliamo una tipologia di impegno e spostiamoci a destra. Nella casella di testo, in alto, inseriamo il titolo dell'impegno: appena fatto, lo vedremo comparire in basso.

  5. A questo punto clicchiamo sulla sua barra del titolo e, successivamente, sulla graffetta verso il basso che troviamo alla destra di questa barra: si aprirà un riquadro attività: possiamo impostare la data in cui svolgere l'impegno (Due date) e la data alla quale inviarci un promemoria (Remind me).

  6. Il passo successivo consisterà nell'aggiungere degli eventuali subtask, ovvero sotto-fasi in cui strutturare l'impegno principale: man mano che ciascuna di esse verrà espletata, sarà possibile flaggarla.

  7. Poco più in basso viene richiesto di inserire un testo o, se preferiamo, di allegare un file di contenuti. Una nota di commento, in calce al compito (task), costituirà un'utile aggiunta per disambiguizzare nel caso fossero presenti, in lista, più impegni.

  8. Naturalmente, per motivarci alla realizzazione del compito, è possibile sia impostare, come accennato, un reminder, sia invitare degli amici a condividere i nostri sforzi: il fatto di farli assieme o semplicemente di informare gli altri sui nostri impegni è un toccasana per il nostro senso del dovere e per la nostra motivazione!

  9. Infine una nota sulla natura multipiattaforma di quest'utility: WunderList è presente per Windows,.iOS, Android e sotto forma di webabb grazie ai plug-in per i maggiori browser: in questo modo potremo aggiungere ed aggiornare i nostri task ovunque ed in qualsiasi momento. Or dunque, all'opera!

wunderlist-chrome-packaged-app

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>