Come perdere il vizio degli spuntini notturni

Insofferenza, noia, stress, durante il giorno bene o male si riescono a tenere a bada.
Il momento peggiore arriva la sera, dopo cena, quando si va a letto e non si riesce a dormire.
La casa è silenziosa e si sente che lo stomaco ha bisogno di qualcosa che lo riempia.
Ci si alza e si inizia ad ingurgitare qualsiasi cosa capiti a tiro, per poi sentirsi in colpa.
L’unica voglia che si vuole soddisfare urgentemente è quella di masticare.
Che il cibo sia salato o dolce è indifferente, basta mettere qualcosa sotto i denti, con l’unico risultato di ingrassare e di conseguenza aumentare lo stress e … infilarsi in un circolo vizioso. Uno studio tedesco ha messo in evidenza che la stessa quantità di cibo fa accumulare grasso in maniera diversa se mangiato durante il giorno o durante la notte.
Non esistono rimedi sicuramente efficaci, ma si possono mettere in atto degli stratagemmi per aggirare ed allontanare il problema.

 

Istruzioni

  1. Masticare un chewingum può essere utile, mette in movimento la bocca ma non si introducono calorie inutili.

  2. Concedersi, dopo cena, un bagno rilassante, magari aggiungendo all’acqua della vasca degli oli essenziali, che inducono il rilassamento e conciliano il sonno.

  3. Dedicarsi ad attività che catturino il nostro interesse, magari non dormiamo ma non si ha il tempo di distrarsi e mangiare.

  4. Cercare di non tenere in casa dolci quali cioccolatini o caramelle, sono i più pericolosi in assoluto. Basta un attimo per mangiarne una quantità industriale senza rendersene conto.

  5. Molto più costruttivo preparare un piatto di verdure crude e frutta ed attingere da quello quando si è in piedi di notte, sono alimenti che riempiono ma limitano i danni calorici.

  6. Infine c’è chi consiglia di lavarsi i denti con un dentifricio al sapore di menta, che dovrebbe allontanare la voglia di mangiare.

  7. Niente vieta di provare tutti gli stratagemmi consigliati, magari in abbinamento, fino a trovare quello più adatto a placare questa fastidiosa fame notturna.

mangiare_notte

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>