Come ottenere un lavoro in un Parco Nazionale

Sè hai studiato come naturalista,ed hai conseguito la laurea in Scienze naturali, certamente il tuo obiettivo è lavorare in un Parco Nazionale. Si può avere così l’opportunità di mettere in atto anni di studi incentrati proprio sull’argomento relativo alla salvaguardia del nostro pianeta, avendo quindi la facoltà di proteggere lo stesso essendo assunti in qualità di tecnici specializzati. In realtà ottenere un lavoro in un parco naurale è cosa abbastanza difficile, perchè non basta inviare un curriculum a tutti i parchi, in quanto essendo enti pubblici non possono assumere liberamente. Per essere assunti bisogna superare un bando di concorso che non viene indetto spesso e sperare di superarlo. Ma solitamente è ai ricercatori universitari che viene dato l’incarico concernente la parte di lavoro scientifico. Difatti ogni parco collabora con più università contemporaneamente e sono proprio i professori con i propri collaboratori a portare avanti i lavori assegnati. Dunque è importante avere un ottimo curriculum studiorum,costituisce inoltre un punto in più l’aver conseguito anche un master specialistico in materia,e poi chiedere all’interno della propria facoltà di poter collaborare con i professori coinvolti in tali progetti. Ma per fare ciò occorre fare un dottorato di 2 anni e conseguire così tutte le competenze fondamentali per poter essere successivamente assunti. Ma sè non hai questa opportunità, puoi cominciare a chiedere alle varie associazioni e cooperative subordinate ai vari parchi,per proporti come guida per l’educazione ambientale. Ciò ti permetterà di stare a contatto con l’ambiente che hai studiato, avendo l’opportunità di spiegare ciò che hai imparato nel corso degli studi, alle persone interessate, nonchè alle scolaresche dei bambini, facendo sensibilizzare loro sull’argomento natura, un argomento importante che riguarda da vicino tutti noi, perchè si deve rispettare la natura e l’ambiente che ci circonda. Purtroppo molto spesso, seppur ci sia bisogno di personale, i parchi non possono assumere perchè vi è carenza di fondi e dunque ciò crea ulteriori difficoltà nella ricerca del lavoro desiderato. Sicuramete occorre tanto studio ma anche conoscenza approfondita per essere in grado di superare le prove attitudinali richieste nei bandi di concorso, quindi è indispensabile non arrivare impreparati. In Italia ci sono moltissimi Parchi Nazionali, dunque non sarà difficile attendere l’occasione giusta, basta solo trovarsi preparati e cercare di essere tenaci nella ricerca di questo lavoro così particolare perchè permette di stare a contatto completo con la natura, senza però escludere anche che si tratta di un lavoro di ufficio, proprio perchè essendo un ente il parco necessita anche di preparazione nell’ambito amministrativo.

Come ottenere un lavoro in un Parco Nazionale

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>