Come organizzare ed ordinare il Desktop

L’interfaccia “Metro” consente di raggruppare le app per argomento. Purtroppo una tale funzionalità manca nella modalità Desktop e capita, quindi, che le icone tendano a mescolarsi e spostarsi, creando confusione. In questa guida vedremo come colmare questa lacuna rendendo il Desktop più ordinato e ordinabile.

 

Istruzioni

  1. Un primo programma utilizzabile è “Nimi Places” (http://adf.ly/kVRcu). Dopo averlo scaricato, accettiamone le impostazioni di default, come l’avvio allo startup, ed entriamo nel programma. Ci verrà proposto come organizzare dei riquadri tematici sul Desktop (3 quadrati orizzontali in alto o in basso, 2 laterali ed 1 orizzontale…).

  2. I “Places” generati sul Desktop saranno configurabili in vari modi: possiamo sceglierne trasparenza, titolo, tipologia dello sfondo, dimensione delle icone ed a cosa reindirizzare i collegamenti (app, programmi o file) che vi andremo inserendo.

  3. “Shock 4Way 3D” (http://adf.ly/kVUSl), invece, dona la terza dimensione al Desktop e in questo modo le icone vengono disposte anche in profondità in tutta una serie di forme geometriche tra le quali il cubo. Le forme sono interattive: a seconda di come vengono manipolate, spostate, voltate, mostrano alcune icone anziché altre.

  4. “Shock desktop” (http://adf.ly/kVVhS), infine, si occupa di salvare un’istantanea di come siano disposte le icone in un certo momento e si incarica di ricaricarla al caricamento del Desktop, dopo ogni riavvio del sistema.

icone-desktop-deskcretary

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>