Come organizzare e condividere le proprie foto con Seahorse – Document life

Per condividere le proprie foto non è sempre necessario affidarsi ai servizi più pubblicizzati: a volte, infatti, si può optare per la versatilità offerta da servizi di nicchia…come nel caso di Seahorse, il tool oggetto di questa guida.

 

Istruzioni

  1. Scarichiamo l'applicazione di condivisione "Seahorse - Document life", disponibile gratuitamente sia per Android che per iOS.

  2. Avviamo l'app e, grazie a "Sign-up" in basso a destra, registriamo un nuovo accont al servizio. Terminata la registrazione, siamo dentro e possiamo utilizzare le varie schede presenti.

  3. Come primo step, invitiamo i nostri amici ad aderire al servizio "Seahorse", così da avere una nostra lista "Friends": le notizie circa le immagini da loro condivise, sui commenti da loro postati alle nostre istantanee saranno consultabili nella scheda "News".

  4. In "Scenes" possiamo creare delle storie fotografiche relative ai diversi eventi che vogliamo ricordare: le foto possono essere prelevate in locale, o online dai servizi cloud ai quali siamo iscritti (Instagram, Flickr, Picasa, OneDrive...).

  5. Una volta aggiunte le foto ed una descrizione per la storia, invitiamo i nostri contatti: in tal modo i nostri amici potranno guardare le nostre foto-storie, commentarle ed aggiungere il proprio contributo di immagini e video.

  6. Le immagini da noi aggiunte alle storie potranno, inoltre, essere salvate online grazie ai 5 GB gratuiti offerti dal servizio e ricombinate secondo vari parametri. "Map" le mixerà se geotaggate, "Magic" creerà dei mosaici creativi mentre, infine, "Flashback" ci farà fare un...viaggio nel passato dei nostri ricordi.

w6401

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>