Come modificare la Wii

Un procedimento che molti possessori di wii hanno sentito il bisogno di fare è la modifica per far sì che la console potesse leggere copie di backup dei giochi. Moltissime persone si rivolgono ad amici, parenti, conoscenti, smanettoni, mezzi-hacker che sappiano sicuramente fare questo apparente arcano procedimento sul dispositivo. In realtà la modifica è un insieme di passaggi ed installazioni abbastanza semplici da effettuare. Bisogna avere i programmi adatti, un po’ di tempo libero e armarsi di pazienza. Innanzitutto va spiegato che la modifica di seguito illustrata è quella per rendere leggibili copie backup dei giochi in formato ISO da una chiavetta usb o collegando un hard disk esterno.
Per fare ciò bisogna partire dalla versione 4.E della wii, quindi per sapere quale versione è in nostro possesso basta recarsi in Opzioni wii e leggerlo nella schermata in alto a destra; nel caso in cui non si trattasse della suddetta basterà collegare la console ad internet ed aggiornarla. Bene, possiamo ora procedere alla modifica scaricando l’archivio su http://www.mediafire.com/?coau084cyaomg50 estraendolo e copiandone il contenuto in una scheda SD da 1GB.
Ora in Opzioni wii, Impostazioni wii, Internet e Informazioni console wii bisogna segnarsi a parte il proprio Mac address.
Colleghiamoci ora al sito please.hackmii.com
e inseriamo l’indirizzo Mac, riportiamo il codice captcha sotto e clicchiamo sul pulsante Cut the red wire. Scarichiamo così l’archivo, estraiamone il contenuto e copiamolo nella SD in una cartella che chiameremo “private”. Scolleghiamo la SD dal nostro pc ed andiamo ad inserirla nella console wii e dal menu Bacheca wii spostiamoci in Calendario, selezioniamo la data con la busta da lettere, clicchiamo sulla busta rossa ed ecco iniziata l’installazione del canale HomeBrew Channel che permetterà di caricare copie backup da usb. Continuiamo con tasto 1 e tasto A quando richiesto e selezioniamo Install HomeBrew Channel, dando conferma. Aspettiamo la fine dell’installazione. Successivamente avviamo HomeBrew e selezioniamo Wii Mod Batch. Passiamo ora al Priiloader selezionandolo sempre dall’ HomeBrew e avviamo la procedura cliccando sul tasto + del wii mote.

A questo punto teniamo premuto il tasto Reset della wii per riavviarla e visualizzare il menu di Priiloader e da System Menu Hacks dovremo rendere “Enabled” le voci Block Disk Update, Region Free GC Games, Region Free Wii Games, Remove NoCopy Save File Protection, Region Free Channels, Auto-Press A at Health Screen ed infine Block Online Updates. Andiamo a salvare con save settings e ritorniamo al System Menu. La procedura è finalmente ultimata e da questo momento la console è in grado di leggere i giochi in formato ISO da usb, tramite l’HomeBrew selezionando il CFG Loader. Nota importante, è preferibile collegare il dispositivo USB alla porta sinistra della console.

modifiche-wii

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>