Come lavorare come tecnico-ortopedico

La figura del Tecnico Ortopedico fa parte della categoria degli operatori sanitari. Nello specifico esso si occupa di adattare, realizzare o semplicemente applicare dei sostegni e protesi di locomozione al paziente che ne ha bisogno e aiuta anche nello spiegarne l’uso. Inoltre questa figura riabilita all’uso degli arti.

 

 

Istruzioni

  1. Per diventare Tecnico Ortopedico bisogna frequentare un corso di laurea specifico subito dopo avere conseguito un diploma di scuola media superiore qualsiasi anche se, è consigliato una scuola come il liceo scientifico.

  2. Gli aspiranti alla professione di Tecnico Ortopedico devono principalmente avere delle conoscenze di base nel campo della matematica, della chimica biologica, della fisica, dell'elettronica e anche del campo elettrico. Non di meno, devono conoscere abbastanza bene il funzionamento e l'anatomia del corpo umano, soprattutto dei meccanismi dell'apparato locomotore. Basi che, chiaramente, verranno approfondite e studiate più attentamente e minuziosamente durante il corso di Laurea.

  3. La nomenclatura del corso specifico Universitario è la seguente: Diploma Universitario per Tecnico Ortopedico, che viene svolto presso la facoltà di Medicina. In Italia è possibile scegliere tra un buon ventaglio di possibilità, come ad esempio l'Università di Bologna, Torino, Genova, Firenze, Pavia, Milano, Roma e Napoli.

  4. Nel caso in cui l'affluenza per le iscrizioni sia superiore ai posti disponibili per avviare il corso, è possibile che, agli ispiranti che hanno già avviato l'iscrizione, venga richiesto un esame di ammissione. Solo nel caso in cui si superasse l'esame da sostenere, si potrà essere ammessi e, quindi, frequentare il corso di Tecnico Ortopedico.

  5. Il corso dura tre anni e prevede circa 4500 ore, divise in teoria (più o meno un terzo delle ore complessive) e pratica (il totale delle ore restanti), basata sulla simulazione, esercitazione pratica e anche comprensiva del tirocinio.

  6. Alla fine dei tre anni viene rilasciato un Diploma abilitante per esercitare la professione di Tecnico Ortopedico.

  7. Per esercitare la professione è possibile lavorare presso uno studio medico associato privato come dipendente ma anche come libero professionista, oppure partecipare direttamente ai Concorsi Pubblici banditi periodicamente e che si possono trovare direttamente nei quotidiani o periodici appositi.

300_0_2519304_382691

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>