Come lavare le giacche invernali. Consigli e accorgimenti per non rovinarle

Arriva l’inverno e maglie a maniche corte e shorts finiscono ordinatamente in scatole e cassetti, vittime del necessario cambio stagione che deve permetterci ad affrontare al meglio i lunghi mesi invernali.
Naturalmente per farlo è necessario prima lavare giacche e giacconi, ma il farlo affidandosi ad una lavanderia comporta, soprattutto se parliamo di un certo numero di capi, una spesa non trascurabile.
Se volete risparmiare qualcosa, potete fare anche da sole. Con qualche accorgimento, anche il lavaggio dei giacconi invernali ( la guida sotto è valida per ogni tipologia, ad eccezione di quelli in piuma d’oca) smetterà di essere un’impresa impossibile.
Vediamo come.

 

Come lavare i giacconi invernali

Naturalmente per prima cosa sempre opportuno leggere l’etichetta all’interno, assicurandovi che il vostro capo possa essere lavato in acqua.
Evasa questa prima fase, non ci resta che partire.

Aiutandoci con un lavello di una certa dimensione, riempendolo con acqua tiepida, nella quale andremo ad aggiungere il dosaggio raccomandato di detersivo per capi delicati ( così come riportato su ogni confezione).
Una volta fatto ciò, agitiamo il tutto, in modo che il detersivo abbia modo di sciogliersi bene all’interno dell’acqua.

Una volta preparato così il nostro composto, vi inseriamo il giaccone, preoccupandoci di immergerlo completamente. Lasciate che il capo rimanga in ammollo per un quarto d’oro, ogni tanto muovendolo dentro l’acqua.
Per quanto riguarda le parti normalmente più sporche (collo, gomiti, polsini) sarà necessario strofinare più insistentemente, sino a quando le macchie si siano completamente dissolte.

Non ci resta che sciacquare abbondantemente sotto acqua corrente, prima di sgocciolare il giaccone dell’acqua in eccesso, per poi riporlo in lavatrice per un ciclo di centrifuga delicata.
Finito il ciclo, utilizzando un omino dalle dimensioni adatte al capo lavato ( o, in sua mancanza, una qualsiasi gruccia), assicurandovi di non mettere ad asciugare il giaccone nei pressi di una una fonte di calore o alla luce diretta del sole.
Inoltre seguendo questi banali accorgimenti potrebbe risultare anche inutile, non formandosi pieghe, alcuna successiva stiratura.
Fondamentale, comunque, lavare i giacconi, quando possibile, mai in lavatrice, preferendo il lavaggio a mano. No alla lavatrice perchè anche utilizzando il programma più delicato, il suo utilizzo alla lunga potrebbe risultare troppo aggressivo.

 

p

 

come-lavare-le-giacche-invernali-consigli-e-accorgimenti-per-non-rovinarli

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>