Come installare ed usare la realtà aumentata sul proprio smartphone Android

La realtà aumentata è un concetto nato con i moderni smartphone e con le loro potenti fotocamere. In sostanza consiste nell’inquadrare un qualcosa di fisico e, da lì, essere portati verso risorse informative allocate sulla rete. In questa guida vedremo come abilitare i nostri smartphone alla realtà aumentata.

 

Istruzioni

  1. Un'applicazione particolarmente versatile, a tal riguardo, è "Layar" (http://adf.ly/ji6Jr) prelevabile dal PlayStore di Android.

  2. Dopo aver avviato l'app in questione, basta inquadrare un'immagine codificata particolarmente su una rivista o su un altro supporto e si verrà portati a delle risorse informative. Questo ricorda molto i codici QR.

  3. L'uso più interessante e veramente in stile A.R si ha tippando l'icona "AR" in alto a sinistra. Scegliamo la voce "Geo Layers" e poi "Recommended layers": troveremo varie categorie.

  4. Esplorandone una qualsiasi (Food & Drink, Shopping, Tourism...) scopriremo diversi luoghi, nelle nostre vicinanze (attivate prima il GPS!), attinenti alla categoria scelta.

  5. Se, per esempio, abbiamo individuato nelle vicinanze un museo, analizzandone la location potremo vederne gli orari di apertura e, magari, prenotarne un biglietto. Se, infine, scegliamo un negozio di abbigliamento, possiamo vedere se vi sono delle promozioni in corso e se ve ne sono di riservate per noi.

images7

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>