Come impostare il 3D nello sfondo dei nostri smartphone

Con la bellezza di taluni display mobili (specialmente gli Amoled), è davvero un peccato limitarsi a degli sfondi piatti, bidimensionali. In questa guida vedremo come attivare il 3D anche nei wallpapers.

 

Istruzioni

  1. Per prima cosa, scarichiamo l'app Android "Google Camera" (http://adf.ly/pbBDI), compatibile con "KitKat 4.4". Al primo avvio, scegliamo un soggetto e immortaliamolo con "Sfocatura obiettivo": lo ritroveremo nella Gallery.

  2. Successivamente, sempre dal PlayStore, scarichiamo "Depth Photo 3D Live Wallpaper" (http://adf.ly/pbBUh). Avviamo anche quest'app e, nelle impostazioni, scegliamo la foto sfocata scattata in precedenza ("Choose Lens Blur Photo"). In alternativa, scegliamone una da Google Plus ("Get More images).

  3. Scelta la foto, premiamo - in basso - "Imposta sfondo" e trasformiamola in un wallpaper in 3D per il nostro device. Nella versione premium, infine, si segnala la possibilità di attribuire un effetto "movimento” allo sfondo.

depthphoto-631x226

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>