Come imparare le pronunce straniere con Forvo

Parlare la propria lingua natale in modo corretto è un dovere quasi civico: è difficile mantenere una società in perfetta armonia se i suoi componenti non riescono ad intendersi. Parimenti, in un contesto globale come quello attuale, è importante imparare e perfezionare la conoscenza di una lingua straniera diffusissima quale appunto è l’inglese.
Dopo aver visto come imparare determinati termini e costrutti sintattici in “Duolingo” (http://bit.ly/1dUpNE3), ed in “Linguee (http://bit.ly/1i8dGir), in questa nuova guida ci eserciteremo un po’ con la pronuncia dei termini in lingua (inglese, certo, ma non solo…).

 

Istruzioni

  1. Il servizio su cui faremo affidamento sarà "Forvo" (http://bit.ly/1fSEsLd): per iscriverci, oltre ai canonici dati anagrafici, dovremo fornire anche l'indicazione della nostra lingua e - tramite GMaps - del nostro dialetto (ricordiamo che l'inglese "Oxfordiano" è differente da quello australiano, canadese, americano, etc...).

  2. Entrati nel sito, possiamo iniziare a studiare in vari modi. Nella scheda "Home" troviamo l'indicazione della lingua del giorno (quanti la parlano nel mondo o in Forvo, quante parole hanno una pronuncia sul portale e quante no), le parole più pronunciate, le categorie più consultate e, infine, in quale lingua sono state aggiunte le pronunce più recenti.

  3. Le stesse voci sono accessibili, assieme ad un assortimento più completo e tematico, nelle schede omonime: "Pronuncia", "Lingue", "Categorie", "Utenti" (con classifica dei più attivi nel fornire pronunce).

  4. Se non troviamo ciò che ci interessa tramite le schede, basta inserire in alto a destra la parola della quale vogliamo la pronuncia nella lingua e nel dialetto di nostro interesse.

  5. Trovata la parola, possiamo ascoltarla, scaricarne la pronuncia o condividerla tramite un codice javascript.

  6. E se vogliamo aiutare, da par nostro, qualcuno ad imparare la nostra lingua? Basta cliccare sulla voce in alto a destra "Aggiungi una parola" ed inserire la parola che vogliamo pronunciare. Se è già presente, infine, possiamo aggiungere la nostra pronuncia o passare ad inserirne una relativa ad una parola mancante.

dc3_bor_rou_sha_w516

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>