Come fare le mascherine dolci di Carnevale

Le mascherine sono tipici dolciumi di Carnevale molto adatti ai bambini per via della loro leggerezza, che li rende più sani e digeribili di frittelle e chiacchiere. Questi fragranti biscottini si prestano inoltre alle decorazioni più fantasiose e allegre e si può giocare molto su dimensioni e forme diverse.

Ingredienti:
– Farina di tipo 00: 200 grammi
– Zucchero: 80 grammi
– Burro: 80 grammi
– Uova: 1
– Scorza grattugiata di 1 limone
– Sale: un pizzico

Per le decorazioni:
– Codette di zucchero, perline e confetti colorati
– Cioccolato fondente: 200 grammi
– Zucchero a velo
– Colorante alimentare (opzionale)

Dosi: 6 persone
Difficoltà: facile
Calorie: 450 Kcal
Tempo per la preparazione: 30 minuti
Tempo per la cottura: 10 minuti

 

Istruzioni

  1. Disporre in una terrina (o nel cestello dell'impastatrice) la farina 00 insieme al burro precedentemente tagliato a dadini per facilitarne la lavorazione ed il pizzico del sale. Dopo aver impastato ed amalgamato il composto, aggiungervi di seguito la scorza del limone grattugiata, l'uovo e lo zucchero, continuando ad impastare finché non si ottiene una consistenza "briciolosa".

  2. Fatto questo, trasferire il composto su un piano e lavorarlo energicamente con le mani per renderlo compatto ed arrivare ad ottenere una pallina liscia, che dovrà essere involta nella pellicola trasparente e lasciata riposare nel frigorifero per circa 30 minuti.

  3. Nel frattempo preriscaldare il forno ad una temperatura di 180° e predisporre da parte una teglia foderandola con della carta oleata o da forno.

  4. Trascorsa la mezzora di riposo, stendere bene l'impasto con l'ausilio di un mattarello, cercando di mantenere uno spessore pari ad un centimetro. A questo punto con delle formine apposite (o anche con delle sagome in cartone ritagliate precedentemente) ricavarne i dolcetti a forma di mascherina.

  5. Di seguito, adagiare le mascherine dolci sulla teglia, metterle in forno e farle cuocere per circa 10 minuti. Una volta pronte, lasciarle a raffreddare sulla griglia.

  6. Quando i biscotti saranno freddi si potrà procedere, se si gradisce, alla decorazione. Si possono ricoprire le mascherine col cioccolato fondente, fatto sciogliere in precedenza a bagno maria e, mentre è ancora caldo, spolverarvi sopra le codette e le perline colorate o i confettini. O ancora ricoprirle con la glassa di zucchero, ottenuta mescolando lo zucchero a velo con una minima quantità di acqua (poche gocce) e del colorante alimentare e poi spennellandola sulle mascherine. Per chi amasse invece la semplicità può spolverizzare le mascherine con lo zucchero a velo. Buon appetito, dunque, e Buon Carnevale!

  7. Nota: Se si vuole una versione ancora più light di questa ricetta si può sostituire il burro con l'olio. Inoltre se si desidera creare una versione dedicata ai grandi si può arricchire l'impasto con un goccino di grappa.

come-fare-le-mascherine-dolci-di-carnevale

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>