Come fare il gelato alla frutta con il Bimby

L’estate è la stagione dei gelati, di ogni tipo, da quelli classici ai gusti più moderni, frutto d’incontri tra nuove tecniche, sapiente utilizzo delle materie prime sempre di prima qualità e matrimoni perfetti tra sapori inesplorati, ma perché rinunciare al piacere anche quando fa freddo, magari accanto al tepore di un camino acceso. Qui di seguito vi proponiamo una piccola guida che vi aiuterà a realizzare squisiti gelati alla frutta con uno degli strumenti che ormai quasi ogni casa ha nella sua cucina, il Bimby.

Ecco alcune idee per fare il gelato a casa con il Bimby

GELATO ALLA BANANA BIMBY

– 4 banane
– 100 gr di latte
– 140 gr di zucchero

Pulire e tagliare a rondelle le banane, quindi surgelarle. Vi consigliamo di provvedere a questo passaggio la sera prima di preparare il gelato, in modo da lasciarle in freezer tutta la notte. Una volta trascorso il tempo necessario alla surgelazione, mettere lo zucchero nel boccale del Bimby e renderlo a velo, bastano 10 secondi alla velocità turbo. Aggiungere quindi il latte e la banana. Per quanto riguarda il latte potete scegliere quale tipo preferite, ovviamente con un latte intero otterrete un gelato più corposo e dal gusto pieno, con quello scremato invece una crema sicuramente meno calorica un po’ meno piena e corposa al palato. Portare da velocità 1 a velocità 10 gradatamente fino a che il composto non risulterà cremoso.

GELATO ALLA PESCA BIMBY

– 1,2 kg
– 200 gr di zucchero
– 2 vasetti di yogurt bianco greco magro

Pulire e tagliare a pezzetti le pesche, quindi surgelarle. Trascorso il tempo necessario, versare lo zucchero nel boccale del Bimby e renderlo a velo, occorreranno 10 secondi a velocità turbo. Aggiungere quindi lo yogurt e i pezzettini di pesche e lasciar andare per 15 secondi passando gradatamente da velocità 1 a velocità 7. Controllare la densità ed eventualmente aggiungere un cucchiaio di yogurt in più se necessario.

GELATO YOGURT ALLA FRUTTA E FRUTTA FRESCA BIMBY

– 200 gr di zucchero
– 20 cubetti di yogurt alla frutta surgelato (gusto a piacere)
– 20 cubetti di latte surgelato
– frutta fresca a piacere

Innanzitutto porre nel freezer a surgelare lo yogurt e il latte, utilizzate le vaschette per fare i cubetti di ghiaccio, così doserete il tutto perfettamente. Una volta completato questo passaggio, versate lo zucchero nel boccale del Bimby e rendetelo a velo passandolo per 10 secondi a velocità turbo. Aggiungete quindi i cubetti di yogurt e panna, lasciate andare il tutto a velocità 6 per 30 secondi, spatolando, e per un minuto a velocità 9. Riempite le coppette e servite con una dadolata di frutta fresca.

– 250 gr di zucchero
– 500 gr di acqua
– 150 gr di limoni
– 1 albume
– fragole a piacere (la polpa di 5 fragole andrà bene per una coppa)

Versare nel boccale del Bimby l’acqua e lo zucchero, lasciar andare a velocità 1, 100°, per 8 minuti. Lasciare quindi raffreddare fino a raggiungere la temperatura di 37°. Grattugiare nel frattempo la buccia del limone e aggiungerla poi al composto insieme al succo di limone e all’albume. Far andare a velocità 4 per 1 minuto. Versare il tutto in un recipiente e porre in freezer per 4 ore circa. Una volta tolto dal freezer passarlo nel Bimby per 15 secondi a velocità 4 e riempire le coppette con il gelato. Frullare poi le fragole e versare un po’ di composto su ciascuna coppa.

come-fare-il-gelato-alla-frutta-con-il-bimby

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>