Come eliminare Windows.old dopo il ripristino/reinstallazione di Windows

Di tanto in tanto può essere necessario ripristinare il computer con un’immagine specchio: dopo mesi di installazioni/disinstallazioni, dopo tanti file trasferiti/creati/cancellati, il computer – infatti – inizia a mostrare segni di rallentamento e, in tal senso, un ripristino è quel che ci vuole.
Ultimata questa fase, tuttavia, ci si imbatte spesso in un “ricordino”, la cartella “Windows.old“, ove vengono conservati i file della precedente installazione di Windows.
Possiamo cancellare questa cartella (se il ripristino è andato bene) ma…non ci si riesce in alcun modo quando, col classico tasto destro del mouse, proviamo a cancellarla.
In questa guida vedremo come trarci d’impaccio in una situazione del genere.

 

Istruzioni

  1. Se siamo in Windows 8.x, facciamo comparire la CharmBar sulla destra e, nel modulo di ricerca istantaneo, digitiamo “Strumenti di amministrazione”. Alla medesima destinazione, nelle altre edizioni di Windows, possiamo giungere tramite il “Pannello di controllo”.

  2. Nella finestra che comparirà, scegliamo – tra i vari strumenti elencati - “Pulitura disco”. Attivato quest’ultimo, scegliamo di operare la pulitura della partizione nella quale è installato Windows (quasi sempre C) e confermiamo con “Ok”.

  3. Dopo il calcolo in corso di quali e quanti file andranno rimossi, si aprirà una nuova finestra. Clicchiamo su “Pulizia file di sistema” e confermiamo (“Ok”). Il sistema andrà alla ricerca delle installazioni di Windows precedenti.

  4. Tempo qualche secondo e, individuati i file in questione (facenti parte di “Windows.old”), Pulitura disco ci consentirà di fare piazza pulita dei medesimi assieme ai tanti altri che, presenti sul disco fisso, non fanno altro che occupare spazio (file temporanei, cestino, segnalazione errori etc…): basterà premere - ancora una volta - “ok” alla domanda “Eliminazione file?” ed ecco ottenuto il risultato tanto atteso.

  5. Tornando nella partizione C del nostro disco, non troveremo più l’ostinata cartella Windows.old. Pulizia…ops…giustizia è fatta!

win-old-nope

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>