Come decorare l’ufficio per Natale

Realizzare decorazioni natalizie originali ma al contempo in tema con il proprio business e il proprio brand è un modo semplice ed efficace per rallegrare l’ufficio e rafforzare l’immagine aziendale.

Idee originali per ogni settore

Ecco alcuni esempi per personalizzare al meglio le decorazioni natalizie.
Uno studio grafico potrebbe addobbare l’albero con ritagli di mazzette colore, mentre un ufficio commerciale potrebbe decidere di appendere al suo albero alcuni campioni degli articoli che tratta; un’azienda edile o lo studio di un geometra potrebbero creare un “albero” di tegole o di mattoni (facendo rigorosamente attenzione di collocarlo in un punto sicuro e non di passaggio), mentre una ditta che si occupa di traslochi potrebbe sostituire all’albero una scala o una pila di scatoloni.

In maniera analoga, un’azienda informatica cercherà soluzioni “geek” come addobbi realizzati con vecchi cd, mentre una redazione giornalistica dovrebbe optare per addobbi in carta di giornale o riviste (preferibilmente proprio i numeri arretrati delle proprie pubblicazioni!), che possono spaziare da ghirlande e stelle o fiocchi di neve ad angioletti, presepi e persino interi alberelli!

Studi professionali come quelli di commercialisti e avvocati dovranno invece mantenere gli addobbi nei limiti dettati dalla sobrietà che ci si aspetta da loro, scegliendo soluzioni più tradizionali e poco chiassose, magari una bella ghirlanda sulla porta d’ingresso e un albero o un piccolo presepe nella sala d’aspetto. Qualora l’ufficio sia aperto al pubblico, l’addobbo dovrà infatti concentrarsi principalmente sugli ambienti dedicati all’accoglienza clienti.

Se l’ufficio riceve molti biglietti di auguri da fornitori, clienti e partners, è cortesia condividerli e valorizzarli rendendoli parte integrante dell’addobbo. È sufficiente appenderli in bella vista su una lavagna magnetica o un pannello in sughero, oppure spillarli a un nastro appeso tipo festone nell’area reception.

Nella zona relax, piccoli accorgimenti come bicchierini con decoro a tema natalizio per la macchina del caffè hanno un costo irrisorio e una sicura ricaduta in termini di buonumore del personale. Qui si potrebbe anche decidere di collocare una scatola o un salvadanaio per promuovere una piccola raccolta fondi a scopo benefico

Cosa ci serve

Fortunatamente, quasi ogni ufficio è di per sé fornito del materiale fondamentale per realizzare artigianalmente semplici addobbi fai-da-te: carta, forbici, colla, spillatrici e affini sono già a portata di mano. Senza contare che a volte può essere sufficiente impilare ad arte libri, cataloghi o riviste di dimensioni decrescenti e aperti a metà, per creare l’effetto di un albero di Natale su un tavolino o su uno scaffale! Insomma, per un addobbo memorabile serve piuttosto mezza giornata di tempo di un impiegato ingegnoso che un budget.

Cosa non dimenticare

Non bisogna mai dimenticare le buone regole dell’efficienza e della salute nei luoghi di lavoro: sono ad esempio sconsigliatissime le luci colorate, particolarmente se con effetti a intermittenza, poiché un’ora dopo l’altra e per diversi giorni consecutivi provocano non soltanto distrazione ma forte stress visivo.

Alla stessa maniera, la buona prassi antincendio sconsiglia qualsiasi addobbo che preveda candele accese.

ufficio-a-natale

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>