Come dare più lucentezza ai capelli

Spesso i capelli appaiono spenti e poco vitali ma è possibile renderli più belli mettendo in pratica alcuni accorgimenti senza dover spendere una fortuna dal parrucchiere. Il freddo intenso o una prolungata esposizione della chioma ai raggi solari, possono indebolire i capelli e renderli meno belli da vedere. Seguite passo dopo passo questa guida e anche la vostra chioma ritroverà in modo del tutto naturale lo splendore perduto.

 

Istruzioni

  1. L’olio di mandorle dolci è un vero toccasana per i capelli. Li nutre in profondità e gli dona un aspetto lucido e sano.Lavate bene i capelli con un prodotto a ph neutro che non aggredisca la cute né la chioma e togliete l’umidità in eccesso tamponandoli con un asciugamano di spugna. Ungetevi le mani con un po’ di olio di mandorle e passatele diverse volte nei capelli. Pettinate con una spazzola preferibilmente in legno e lasciate che l’olio agisca per tutta la notte. Al mattino lavate normalmente i capelli e noterete subito una chioma più vitale.

  2. Anche l’olio extravergine d’oliva ha un effetto paragonabile a quello dell’olio di mandorle dolci. L’unica differenza è che dovrete assumerlo per bocca. Bevete prima della colazione, a digiuno, un cucchiaino di olio d’oliva e vedrete che a lungo andare i vostri capelli saranno più folti e splendenti.

  3. La mancanza di alcune vitamine si ripercuote direttamente sull’aspetto estetico dei capelli. Mangiate buone quantità di frutta e verdura di stagione ogni giorno e tutta la vostra salute ne trarrà indiscussi benefici. Di conseguenza i vostri capelli avranno un aspetto decisamente migliore.

  4. Smettete di fumare. Il fumo non solo nuoce alla salute del fisico ma spegne la lucentezza dei vostri capelli rendendoli sbiaditi.

capelli-consigli

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>