Come crearsi un PC su misura grazie a Pangoly

Quando si tratta di scegliere un nuovo computer, per lavoro o intrattenimento, l’unica opzione disponibile è quella di comprare una delle tante soluzioni già proposte dalle più svariate hardware house. Tra le tante marche ed i tanti modelli che queste ultime commercializzano, ci sarà senz’altro qualche soluzione che si avvicina a quelle che sono le nostre esigenze.
Ma perché accontentarsi di qualcosa che si avvicina solo a ciò che vogliamo? Come per gli abiti il non plus ultra è rappresentato dai prodotti di sartoria, cuciti su misura, così nell’informatica l’ideale è rappresentato dalla possibilità di scegliersi pezzo per pezzo ciò che ci occorre…
Ed è quello che è possibile fare con “Pangoly”.

 

Istruzioni

  1. Una volta giunti sulle Home dell'italianissimo "Pangoly" (http://pangoly.com/it/build), portiamoci in alto alla voce "Configura il tuo pc".

  2. Qui possiamo crearci una configurazione informatica da zero (opzione per i più esperti), o partire da una di quelle già assemblate in base a diverse tipologie di utente: base, pro, fan di AMD, amanti dei videogame, "minatori" di BitCoin etc.

  3. Per semplicità, scegliamo una di queste configurazioni: troveremo il prezzo di partenza della medesima, e l'impatto sui consumi elettrici di questa particolare combinazione hardware.

  4. Nel caso qualche pezzo non ci convinca, possiamo cambiarlo con uno che garantisca (dai grafici) performance migliori e che, comunque, sia pienamente compatibile con il resto della componentistica interna.

  5. Particolarmente interessante la serie di opzioni che aiuta nella scelta delle singole componenti: per ogni pezzo, infatti, possiamo valutare - come accennato - le performance e l'andamento grafico dei prezzi. In aggiunta, è anche possibile operare un confronto tra più modelli della stessa componente.

  6. Una volta scelte le componenti della nostra configurazione ideale, potremo procedere al loro acquisto grazie allo store di Amazon: dopo qualche giorno di attesa, generalmente pochi, potremo mettere le mani sui vari pezzi scelti e montarli in quello che sarà un computer perfettamente "su misura".

  7. Siamo particolarmente orgogliosi del risultato finale? Condividiamolo: sarà possibile, in tal modo, farne oggetto di discussione sui più diffusi social network di oggi.

c01

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>