Come coprire una cicatrice con il trucco

Le cicatrici sul volto, qualunque ne sia la causa, creano inestetismi talvolta imbarazzanti. Se vi provocano disagio, potete mettere in pratica alcuni metodi per nasconderle con il trucco.Le cicatrici, oltre a ricordare un trauma o un’operazione chirurgica, hanno un effetto negativo dal punto di vista psicologico, soprattutto se localizzate sul viso. I rimedi utili a camuffare una cicatrice sono vari, alcuni praticabili solo da medici e altri utilizzabili da parte di tutti. Fra questi, il trucco correttivo, chiamato anche camouflage o terapeutico, è il modo più semplice per donare alla pelle un aspetto levigato. Ecco come procedere:

-

 

Istruzioni

  1. Procurarsi i prodotti per un make up coprente: una spugnetta in lattice, cotton fioc, un correttore, dischetti di cotone per trucco, gel per capelli, cipria, fondotinta.

  2. Prima di procedere con il trucco, occorre lavare bene la pelle con acqua, applicare in seguito uno strato di crema idratante sul viso, evitando la cicatrice e la zona appena circostante, perché la pelle della cicatrice è meno permeabile e bisogna fare un trattamento prima di truccarsi.

  3. Per annullare la diversità di colore tra la cicatrice e il resto della pelle, si deve applicare un correttore sulla cicatrice, tamponando. È consigliabile usare un correttore di colore diverso in base al tipo di cicatrice. Se essa è bluastra, si dovrà usare prima un correttore giallo e poi un correttore dello stesso colore della pelle. Per cicatrici arrossate, si userà un correttore verde.

  4. Una volta steso il correttore, meglio se in formato stick, si può procedere all’applicazione del fondotinta. È preferibile non adoperare le mani ma una spugnetta in silicone, apposta per il make up, inumidita con acqua e ben strizzata.

  5. Il fondotinta deve essere picchiettato e tamponato sulla cicatrice, non va strofinato. I prodotti che si prestano bene per quest’operazione sono in stick o in crema, dal potere più coprente, rispetto a quelli fluidi.

  6. Se la cicatrice è molto in evidenza, occorre fare un trattamento più incisivo, ma ugualmente semplice. Prima della stesura del fondotinta si applica un gel per capelli, trasparente e senza profumazioni, sulla cicatrice. Si lascia asciugare qualche minuto e si procede con l’applicazione della cipria compatta, mediante un pennellino, e poi con il fondotinta.

  7. Le cicatrici lievi possono essere nascoste in modo ottimale unicamente tramite la una terra abbronzante, dunque più scura del colore della pelle.

  8. Gli effetti di un buon trucco possono essere sorprendenti, per camuffare anche couperose, segni lasciati dall’acne, brufoli, vitiligine e macchie della pelle. I prodotti da preferire dovrebbero essere compatti, ben aderenti alla pelle e waterproof.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>