Come comprare e farsi pagare con QuidCo

Una delle tendenze in materia di e-commerce, ancora poco diffuse in Italia, è quella del “Cash-Back“, che consente – a fronte di alcuni acquisti fatti – di vedersi restituire parte della spesa versata, il cash back appunto.
Quest’ultimo può essere rimborsato come buoni, monete virtuali o come danaro reale sullo stesso canale usato che abbiamo usato per pagare.
Vediamone un esempio pratico.

 

Istruzioni

  1. Un ottimo sito, a riguardo, è "Quidco" (http://adf.ly/lyLfx). Sottoscriviamo un account indicando nome, cognome, mail e password.

  2. Successivamente, tralasciamo le newsletter proposte dal portale ma indichiamo i nostri retailers preferiti e segnaliamo che tipo di account abbiamo sottoscritto (free o premium): l'account free riconosce il 2% di cashback mentre quello premium il 7%.

  3. Entriamo nella home e facciamo una ricerca per categoria o keyword: ci verranno mostrati i risultati attinenti estratti da circa 4000 retailers. Scegliamo l'oggetto offerto ad un prezzo migliore ed acquistiamolo: quando il retailer riceverà il mostro pagamento, troveremo - nel nostro conto - il cashback maturato (Payments).

  4. Oltre al cashback sull'acquisto, Quidco prevede anche remunerazioni per le recensioni (My reviews) scritte e per le segnalazioni (Refer Quidco) di Quidco che faremo nei nostri social network.

  5. Buoni acquisti!

Quidco-1_thumb

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>