Come combattere il catarro. I rimedi della nonna migliori

Non solo un inconveniente del periodo invernale quello del catarro che, accompagnato da tosse o meno, e spesso anticipando un bel mal di gola, ci infastidisce tutto il giorno, congestionando corpo e respirazione.

Tra i semplici rimedi per poter scioglierlo quello tradizionale di qualche bicchiere di tè al limone, magari accompagnato da un’aggiunta di miele. Simile la soluzione che vede preferire un bicchiere di acqua calda in cui aggiungere 2 cucchiai di limone. Quest’ultimo, infatti, per le sue proprietà acide, combatterà il muco in gola; mentre il miele, al contrario, rappresenta un ottimo tonificante per il dolore alla gola.

Per chi è amante del piccante, invece, la possibilità, per una volta non all’interno di un sushi bar, di utilizare una punta di wasabi. La salsa orientale, infatti, costituisce uno straordinario toccasano per un naso congestionato. Il wasabi così come qualsiasi altro alimento piccante si rivela un utile rimedio decongestionante e un’ importante arma contro il catarro.
Non meno utile quello di ricorrere ad un bel bagno o doccia calda, che, grazie al vapore, permette di ammorbidire il catarro che ostruisce le vie respiratorie. Un rimedio da non sottovalutare, anche se sotto questo punto di vista, l’ideale sarebbe quello di far uso di un vaporizzatore.

Vapori ma anche acqua, come consigliano gli esperti, sottolineando l’importanza di bere molto, permettendo al nostro organismo di idratarsi. Acqua nemica del catarro, con la possibilità di effettuare gargarismi utilizzando una scodella di acqua calda, nella quale far sciogliere un cucchiaino di sale.
A livello di alimentazione meglio evitare latticini, che, per la grande quantità di grassi, finiscono per rendere il catarro più corposo e grasso.

Infine, quasi superfluo sottolinearlo, niente fumo! Catarro e nicotina vanno a braccetto, per cui, se riuscite, lasciate il pacchetto sul comodino.
Le bionde, infatti, tendono a seccare le corde vocali, costringendo il vostro organismo a produrre una maggiore quantità di muco, al fine di ripristinare il necessario grado di umidità corporea. E non fumare non farà bene solo alla vostra gola….

Come combattere il catarro. I rimedi della nonna migliori

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>