Come avere Internet gratis

Se hai necessità di avere Internet gratis ma non vuoi sottoscrivere un abbonamento perché magari non lo usi di frequente, ci sono alcune opzioni che possono esserti d’aiuto.

Come navigare gratis o quasi

La prima soluzione che presenteremo è anche la più pratica e consiste nell’utilizzare gli hotspot wi-fi pubblici distribuiti in zone diverse delle città italiane. Al momento le città d’Italia provviste di questo servizio sono tantissime e le aree in cui il servizio wi-fi gratuito è disponibile sono in genere molto vaste. In sostanza, grazie al wi-fi pubblico delle città puoi navigare in rete gratis.
Questi punti di accesso ad Internet, grazie ai quali può essere sfruttata la connessione gratuitamente, possono essere presenti o in alcune strade o piazze principali oppure nei locali pubblici e in genere sono segnalati nelle mappe delle città e indicate con un apposito cartello. Talvolta capita che per poter accedere ad una di queste reti gratuite ti venga richiesta la registrazione, tramite la quale ti viene inviata una password di accesso, ma non sono mai previsti dei costi.

Un modo pratico per individuare gli hotspot wi-fi delle città consiste nel sito Jiwire, che consente di trovare le reti wi-fi gratuite disponibili in tutto il mondo. Si tratta di un servizio molto pratico perché non è necessario effettuare alcuna registrazione. Inoltre, risulta molto utile, se non si dispone di un abbonamento Internet sul computer o sul cellulare, anche per verificare, prima di una partenza, quali sono i punti esatti in cui è possibile connettersi quando si arriva in una nuova città ed evitare così di vagare per le strade inutilmente alla ricerca di uno di questi hotspot. Per avere le informazioni di cui abbiamo bisogno, basterà entrare nella pagina principale del sito, inserire il nome della città che ci interessa nell’apposito spazio bianco di ricerca e premere il tasto “Invio“. Immediatamente, ti verrà messo a disposizione l’elenco dei punti di accesso ad Internet della città e la mappa che indica la loro posizione di ognuno di essi.

Se, invece, non puoi collegarti da uno dei punti wi-fi gratuiti perché magari hai bisogno di accedere ad Internet gratuitamente da casa, una delle soluzioni potrebbe essere l’utilizzo delle apposite chiavette Internet, che si usano con il computer e che vengono prodotte dai grandi gestori italiani di telefonia mobile.
La comodità di questi dispositivi è che essi funzionano senza dover sottoscrivere alcun abbonamento e, quindi, hanno il vantaggio di poter essere usate solo quando abbiamo bisogno di collegarci. In questo modo, pagheremo solamente la navigazione che viene effettivamente effettuata, senza dover pagare inutilmente una connessione mensile, che magari non viene abbastanza sfruttata. Il prezzo di queste chiavette si aggira attorno ai 20-30 euro e comprende anche una scheda sim ricaricabile.

http://ayrion.it/2009/navigare-gratis-ovunque-solo-unâ??utopia

img_127664744557790.jpeg

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>