Come aumentare i propri followers su Instagram

Instagram è uno dei social più usati al mondo, conta ad oggi ben 350 milioni di utenti. E viene usato non solo per motivi ludici, poichè  ormai sono molte persone che lo utilizzano per fare marketing o business, arrivando a realizzare guadagni notevoli grazie ad un sapiente utilizzo del network delle immagini.
Com’è possibile? Attraverso questo articolo potrai scoprirlo.

Come essere seguiti su Instagram

Mission aziendale

Prima di tutto bisogna avere ben chiaro in mente l’obiettivo che ci si vuole prefiggere e creare il proprio profilo su quello.
Se si vuole promuovere una linea di abbigliamento, allora si pubblicheranno fondamentalmente solo immagini attinenti, così come se si intende promuovere una linea di benessere oppure scuola di ballo.
Bisogna sempre focalizzarsi su un unico tema generale. Disperdersi comporta confusione.

 

Collegamenti

Bisogna collegare immediatamente Instagram agli altri profili social: Twitter, Pinterest, Facebook, Tumblr. Cosicché i tuoi contatti vedano la tua pagina Instagram immediatamente, potendo ottenere conseguentemente un numero maggiore di seguaci. Basta cliccare sull’icona dell’omino di Instagram, quella collocata in basso a destra, e lì il social ti permette di connetterti con tutti gli altri.

Uso degli hastag

L’utilizzo degli hastag rappresenta una risorsa essenziale, poichè attraverso di essi si viene connessi con tutto il mondo. Bisogna saperli utilizzare bene. Devono essere popolari, ma allo stesso tempo pertinenti con la foto, avere senso, ma anche essere divertenti.
Il web offre ottimi strumenti per capire quali siano gli hastag più popolari al momento, ad esempio si può utilizzare Websta o Top Hashtag.

Continuità

Per fidelizzare i propri followers bisogna essere assidui nella pubblicazione dei propri scatti, ma non sovrabbondanti. È meglio pubblicare o la mattina presto, in modo che le persone vedano i post appena svegli, o verso le 14, durante la pausa pranzo, altro momento di break; oppure verso le 20-21, ora in cui si smette di lavorare.
Postate ogni giorno, possibilmente sempre nello stesso orario.

come-aumentare-i-propri-followers-su-instagram

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>