Come aprire un’impresa di pulizie?

Se ci si vuole mettere in proprio creando una propria impresa la soluzione meno rischiosa può essere rappresentata dalla ditta di pulizie, poiché ha costi di gestione bassi ed è quindi accessibile a tutti coloro che vogliono tentare la strada della piccola imprenditoria.

 

 

Istruzioni

  1. Perché valutare l'apertura di un'impresa di pulizie: La richiesta sul mercato per un'impresa del genere è sempre molto elevata, poiché aziende, uffici, palestre, scuole e tante altre attività hanno bisogno di pulizie, e per questa ragione ci sono ampie possibilità di ingresso nel mercato.

  2. Come aprire l'impresa: La prima cosa che occorre necessariamente fare quando si vuole aprire un'attività è aprire la 'partita IVA', dopo di che occorre scegliere il campo di azione, e cioè a quale ambiente rivolgersi per le pulizie, se quelli domestici o gli esercizi commerciali. Una volta fatta questa scelta occorre iscriversi all'Albo degli Artigiani', se si scelgono le pulizie domestiche, o al 'Registro delle Imprese'. Tramite la 'Camera di Commercio' occorre registrarsi alla filiale della Provincia di appartenenza.

  3. Requisiti fondamentali: Come requisito fondamentale occorre avere una base economica per poter garantire la necessaria copertura economica per le spese di ingresso nel mercato e non occorre assolutamente essere protestati o avere procedimenti giudiziari in atto. Per questa ragione occorre richiedere il certificato dei carichi pendenti e il casellario giudiziale.

  4. Assunzione dei dipendenti: Ogni dipendente che si decide di assumere deve essere regolarmente assunto con contratto previsto dalla legge. Occorre poi iscrivere ogni dipendente che si assume all'Inps, l'Istituto per la Previdenza Sociale, e all'Inail per gli eventuali infortuni. Se non lo si può fare da soli occorre assumere un ragioniere per i conti, oppure rivolgersi a un CAF. Ogni entrate e uscita deve essere registrata e portata al Centro di Assistenza Fiscale. Per garantire la trasparenza dell'Impresa occorre avere un conto corrente bancario intestato ad essa che deve essere accessibile alle autorità.

  5. Pubblicità e spostamenti: Se la società è nuovo occorre necessariamente pubblicizzarla, in modo che il mercato possa conoscerla e i clienti potenziali contattarla. Per quanto riguarda gli spostamenti servirebbe invece un furgoncino, dove portare i detersivi, le attrezzature per pulire (scope, sacchi, stracci ecc.) ed eventualmente le persone per il lavoro.

Group of proffesional cleaners

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>