Come aprire un punto vendita Yves Rocher in franchising

Il marchio Yves Rocher é sinonimo di cosmesi naturale in tutto il Mondo: le donne che usano questi prodotti hanno la certezza che non vi è nulla di chimico nella loro composizione, che non sono testati sugli animali e che il brand è sempre impegnato in nuove ricerche per sfruttare al meglio le virtù naturali che madre natura offre costantemente in un ciclo che si rinnova in modo perpetuo.
La passione per le erbe Yves Rocher la coltiva da giovanissimo e decide di farne un mestiere al servizio della cosmetica, per questo motivo, oggi a distanza di più di cinquant’anni, il marchio è conosciuto e apprezzato nel Mondo della cosmesi mondiale, tanto che le statistiche informano che in Francia una donna su tre usa questi prodotti.

 

Chi volesse diventare rivenditore in franchising, sicuramente sa di affidarsi ad una casa madre di fama indiscussa e produttrice di cosmesi eccellente. In Italia esistono 52 di punti vendita diretti, cioè gestiti direttamente dal brand, 23 in franchising e altri 800 sempre in franchising nel resto del Mondo (ben 1.600 i punti vendita), un ottimo risultato per una casa di cosmesi europea.

Cosa occorre per aprire un franchising Yves Rocher

Due le proposte per entrare nel mondo Yves Rocher:

– L’atelier della cosmetique vegetale

  • Occorre essere maggiorenni.
  • Non avere pendenze giudiziarie, contesti bancari o altre forme di debito.
  • Avere una Banca d’appoggio che garantisce una copertura di almeno 30.000. euro.
  • Non serve avere esperienza di vendita precedente.
  • Disporre di un locale che non sia inferiore a 20 metri quadrati.
  • Tale locale deve trovarsi in una zona di passaggio, preferibilmente in un centro storico o all’interno di un grande centro commerciale.
  • Il numero minimo di abitanti del Comune non deve essere inferiore a 50.000.
  • Le spese murarie, gli adeguamenti elettrici e idrici del locale sono a carico del contraente.
  • Nel punto vendita devono figurare tre persone addette alla vendita, compreso il contraente.
  • Il diritto di entrata è di 5.000 euro circa più dei canoni periodici fissi di 5.000 euro.
  • Con la quota di entrata si acquisisce il diritto ad un corso di preparazione di 10 giorni.
  • La progettazione artistica del punto vendita.
  • Un contratto iniziale della durata di sette anni che verrà rinnovato in funzione del fatturato medio annuo che deve essere di circa 300.000 euro.

Da parte del Franchisor l’ausilio nella ricerca dell’immobile, l’arredamento in comodato d’uso gratuito, la possibilità di approvvigionamento settimanale senza quantitativi minimi nè costi per la consegna della merce. Dopo il corso iniziale costanti percorsi di aggiornamento e un sostegno costante da parte dei referenti regionali. Un’attività continua di campagne pubblicitarie, promozioni, eventi e visual merchandising e il 50% del fatturato scaturito dal sistema fedeltà.

– oppure l’Atelier più centro estetico

  • In questo caso prevedendo una superficie più ampia ( dai 70 ai 90 mq) viso un’attività che coniuga la commercializzazione di prodotti cosmetici con  trattamenti estetici esclusivi Yves Rocher (presupponendo necessariamente la presenza di un’estetista diplomata)

 

 

Per avere preventivi specifici occorre inviare attraverso il sito ufficiale un modulo che è a disposizione di tutti e attendere che la ditta valuti se ci sono le reali condizioni per contattare il richiedente.
Se si volesse affrettare la prassi si può contattare direttamente l’ufficio commerciale.
Naturalmente il capitale da investire non è certamente esiguo, ma, la casa madre fa affidamento sul suo punto di forza, che consiste nel creare cosmetici adatti a tutti e senza controindicazioni, partendo dalla semina delle erbe fino alla raccolta e successiva lavorazione per arrivare ad un prodotto finito che mantiene le sue promesse in modo naturale senza aggredire la pelle.

punto vendita

2 comments

Leave Comment
  1. Monica

    Buongiorno io e mia figlia saremmo interessate per un punto venduta in franchising Yves Rocher in quanto io lavoro gia per questa azienda.
    In attesa di una Vostra gradita risposta invio
    cordiali saluti.
    Monica

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>