Come allenarsi con Runtastic

Lo smartphone è diventato il nostro amico più stretto, quanto meno quello più inseparabile. E se lo usassimo anche per tenerci in forma, magari mentre corriamo?
In questa guida andremo alla scoperta di una delle migliori app per amanti del movimento, “Runtastic“.

 

Istruzioni

  1. "Runtastic" è un'applicazione multipiattaforma (Android, iOS, WP, BB) che può essere scaricata direttamente dal sito della casa madre (http://bit.ly/1gujDFb).

  2. Una volta installata l'app, possiamo aprire un account per fruire di una serie di servizi online come la memorizzazione dei nostri percorsi e delle nostre migliori performance: bastano i classici dati comprensivi di mail, oppure un profilo social.

  3. Avviata l'applicazione, troveremo la "Sessione": qui precisiamo di che tipo di allenamento si tratta (corsa, ciclismo, camminata, calcetto, aerobica, alpinismo, canottaggio, frisbee, equitazione...) e con che modalità deve svolgersi (allenamento libero, a intervalli, con obiettivo, manuale) ed avviamo la sessione. Se abbiamo abilitato il GPS, la mappa visualizzata nella medesima schermata ci mostrerà anche i nostri spostamenti in tempo reale, le condizioni meteo e la direzione/forza del vento.

  4. Nel corso della sessione di allenamento, una voce scelta nella lingua di nostra preferenza ci indicherà a che punto siamo in km, calorie consumate e velocità sostenuta. E' anche possibile stoppare l'allenamento e fare delle foto della tappa a cui siamo giunti: la foto verrà caricata nel nostro profilo "Runtastico".

  5. Salviamo la sessione, dopo averla terminata: la voce di cui sopra ci riassumerà gli sforzi sostenuti mentre una nuova finestra ci chiederà di compilare dati come la nostra pressione, lo stato di forma, il percorso (accidentato o meno) e le condizioni riscontrate nel mentre.

  6. A questo punto possiamo condividere i risultati del training su GooglePlus, Twitter, Facebook ed oltre. E se volessimo rivedere i precedenti allenamenti?

  7. Se abbiamo un Ppc davanti, possiamo accedere al sito di Runtastic e loggarci con le nostre credenziali d'iscrizione. Tra le varie sezioni potremo accedere alle statistiche sui nostri progressi e valutare in quali tratti dei percorsi abbiamo mostrato le nostre performance migliori in termini di velocità.

  8. Altrimenti, basta trascinare dal dorso sinistro del display verso il centro: troveremo, tra l'altro, le voci "Diario" e "Percorsi" in cui vedere tutti gli allenamenti o i percorsi contrassegnati come preferiti.

RUNTASTIC

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>