Come acquistare una casa in costruzione

Se comprare una casa è il vostro sogno, magari per progettarvi una vita futura con famiglia e figli e non avete troppe esigenze, potete acquistare una casa che è già in costruzione e risparmierete anche qualcosa sul prezzo finale. Ecco una guida passo passo per l’acquisto della vostra casa.

 

 

Istruzioni

  1. Prima cosa, quando siete al cosiddetto preliminare, è quella di farvi restituire una copia della fideiussione, da qualche anno obbligatoria per legge, che vi servirà come garanzia delle somme che avete anticipato. Vi raccomandiamo di controllare per bene, anche con l'ausilio della vostra banca o di un avvocato, che il documento ricevuto sia valido a tutti gli effetti: per questo chiedete al costruttore che vi faccia vedere la fideiussione e lasciate da parte tutti quelli che si inventano delle scuse per ovviare a questa vostra lecita richiesta.

  2. In secondo luogo, leggete attentamente tutte le varie clausole del contratto che vi fornisce il costruttore e tenete presente se la fideiussione non è inclusa nel primo, potete fare un esposto al giudice chiedendo che vi venga annullato il contratto con la conseguente restituzione obbligatoria di quanto versato da voi, interessi compresi.

  3. Il terzo passo consiste nel prestare la massima attenzione nel pagamento del dovuto, pagando sempre con mezzi tracciabili, quali assegni bancari/circolari non trasferibili, bonifici ed altro e non eseguite consegne od altri versamenti economici riguardanti il vostro immobile che non siano dimostrabili a tutti gli effetti di legge.

  4. Come ultima cosa arriviamo al rogito, ovvero alla consegna del vostro immobile. Prima di esso, controllate che il notaio verifichi che non ci siano eventuali ipoteche per conto di terze persone. Se queste non ci sono allora il contratto è a norma, mentre in caso negativo avete il diritto di pretendere la cancellazione immediata di quest'ultimo.

  5. Inoltre, qualora fosse previsto anche l'accollo del mutuo, controllate che esso sia frazionato; se non è così, vi consigliamo di presentare richiesta di finanziamento alla vostra banca d'appoggio.

  6. Infine, quando firmerete il contratto, stipulate una polizza assicurativa di durata decennale che servirà per proteggere il vostro immobile da eventuali danni futuri.

cantiere-

1 comment

Leave Comment
  1. Pingback: Come determinare il valore del tuo appartamento | Guide online

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>