Come abbinare un drink alla musica giusta

Ci siamo. E’ venuto il vostro momento: dovete organizzare un party per i vostri amici o per il vostro ufficio nel quale presentare le vostre idee o, semplicemente, conoscere gente nuova. E’ essenziale non sbagliare nulla, ad esempio, sfoggiando degli abbinamenti corretti tra drink e musica di sottofondo. Ma come fare? I sommelier non sono certo a buon mercato e trovarne qualcuno che sappia anche fare il DJ è piuttosto raro. Non preoccupatevi, sarà “Drinkify” a trarci d’impaccio!

 

Istruzioni

  1. Muniti di browser, rechiamoci sul portale "Drinkify" (http://drinkify.org/). Quest'ultimo presenta una grafica gradevole eppur essenziale. L'unica cosa presente è una casella di testo nel quale dobbiamo includere quello che vorremmo far ascoltare durante l'evento.

  2. Dopo aver incluso il nome di un gruppo o di un cantante nell'area in questione ("I'm listening to..."), clicchiamo sul pulsante "What should I drink".

  3. Comparirà una schermata che ci invita a non godere del tal artista da solo e di abbinarlo a un certo drink. Quest'ultimo potrà già esistere o potrà essere una creazione ad hoc, sulla base del genere musicale legato alla musica indicata. Ultimata l'abbinamento di sensazioni, possiamo - poi - condividerlo su Twitter.

  4. Facciamo, infine, un esempio. E' una serata romantica. Scegliamo "Barry White" con la sua voce suadente. Indicando quest'artista, ci verrà suggerito un cocktail fatto con 1 oncia di cognac Hennessy, 1 oncia di Ice tea ed 8 once di Club sonda (acqua gasata da un sifone da selz).

drinkify-body

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>