Come combattere l’invecchiamento delle donne

Dopo una determinata età molte donne iniziano a soffermarsi sulle rughe, sulla pelle meno elastica e tutto cio’ che comporta il normale invecchiamento. Si premette che ancora non esistono prodotti miracolosi sul mercato. Indubbiamente, applicando specifiche creme si possono posticipare determinati fenomeni, come appunto le rughe, ma è solo questione di tempo e soprattutto di abitudini. Partiamo dicendo che esistono due tipologie di invecchiamento: Si parla infatti di invecchiamento naturale, ovvero quello fisico che appare con il passare del tempo. L’’invecchiamento naturale puo’ iniziare già all’età di 20 anni.Esiste anche l’’invecchiamento precoce che nasce soprattutto per colpa dello stile di vita sbagliato che adottiamo. Ma vediamo quali soluzioni possiamo proporre. Oltre alle creme, si possono posticipare i segni d’espressione anche con piccoli accorgimenti del tutto gratuiti. Il primo consiglio che diamo, è quello di dormire bene. Si consiglia di riposare almeno 8 ore a notte. Dormire bene significa prevenire i segni dell’età come le occhiaie ed i segni d’espressione. Una sana dormita inoltre contribuisce ad aiutare la pelle a riprendere il proprio ritmo naturale, prevenendo cosi’ stress e nervosismo. E’ stato provato che lo stress influisce sull’invecchiamento della pelle, quindi riposando bene evitiamo la comparsa di nuove rughe. Il secondo consiglio da dare è quello di smettere di fumare. Il fumo infatti rende la pelle opaca e spenta, e contribuisce all’invecchiamento precoce. Le fumatrici sviluppano molte rughe sul contorno labbra.Il terzo consiglio è di bere tantissima acqua: L’acqua contribuisce a dare la giusta idratazione a tutto il corpo. Una pelle idratata è sinonimo di una pelle sana. Poiché non tutte riescono a bere molto, è consigliabile portarsi una bottiglietta d’acqua nella borsa. L’ideale sarebbe bere almeno 2 litri d’acqua al giorno. Un ottimo trucco per bere molto è di sorseggiare l’acqua piu’ volte durante l’arco della giornata – in questo modo non ci si appesantisce e man mano che passano i giorni riusciamo ad allenarci a bere di piu’. Infine, la causa principale della comparsa delle rughe sulla pelle è il sole. Cio’ non significa applicare la protezione solare solo quando andiamo in vacanza al mare, ma anche stando in città. Il sole danneggia l’epidermide in tutti i mesi dell’anno. E’ quindi un bene portarsi una protezione solare sempre nella borsetta, ed applicarla anche durante la pausa pranzo se la si passa fuori, come per esempio al parco. Oltre a questi piccoli accorgimenti del tutto fattibili, è inoltre consigliabile consumare del tè rosso: hanno infatti scoperto che questo tè ha delle proprietà antiossidanti molto utili, e diventa quindi un ottimo aiuto nel combattere i segni del tempo. Bere il tè rosso contribuisce anche all’’apporto di liquidi necessari per idratare la propria pelle. Come vediamo, prevenire le rughe ed i segni dell’età puo’ anche non costare molto, seguite queste regole.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>