Com’è il carattere del Bull Terrier?

Contrariamente al suo aspetto indecifrabile e, per questo motivo, un po’ inquietante, il Bull Terrier, è un animale particolarmente docile e calmo, decisamente adatto per poter essere inserito in una famiglia con bambini.

Ha però un temperamento coraggioso e indomito che, unito alla possanza e alla grande forza muscolare, richiede comunque un proprietario di polso, in grado di gestirlo e di farsi rispettare attraverso un’educazione decisa perché, se lasciato senza una guida, potrebbe rivelarsi feroce con gli estranei. L’ideale è un’educazione ferma ma mai violenta o troppo dura perché potrebbe avere come conseguenza uno sviluppo dell’aggressività del cane che, in questo caso, diventerebbe pericoloso. E’ una razza particolarmente testarda, con una volontà molto spiccata che la rende propensa a sottoporsi e a ubbidire solo a chi è in grado di guidarlo con ferma dolcezza e in modo coerente. Un padrone di questo tipo sarà amato in modo incondizionato per tutta la vita.

E’ però un animale molto geloso che mal sopporta di condividere l’affetto del padrone anche con i fratelli della sua stessa cucciolata. Per sua natura non è attaccabrighe ma, se attaccato da altri cani, diventa un’arma da guerra anche perché, essendo del tutto insensibile al dolore, è pronto a lottare fino alla morte.
Resta un eccezionale cane da combattimento e questa sua caratteristica rende piuttosto impegnativo il processo di socializzazione con gli altri cani, sia adulti sia cuccioli. Fin dai primi mesi di vita va dunque educato a socializzare con i suoi simili e con le persone per poter godere, in seguito, di un amico a quattro zampe socievole e di sicura compagnia.

Il bull terrier è una razza canina particolarmente equilibrata e capace di ripagare con grande affetto la famiglia di cui fa parte anche perché ha una vera passione per gli “umani”.
Se portato a giocare all’aperto nulla lo stimola più del gioco con il padrone per il quale abbandona sia gli oggetti sia i propri simili. E’ estremamente attivo e necessita di diverse ore giornaliere di esercizio fisico, cosa che rende questo tipo di cane adatto a persone che abbiano tempo da dedicargli. Tutta questa attività viene comunque compensata da un buon numero di ore di sonno, soprattutto quando si tratta di cuccioli che possono cadere fra le braccia di Morfeo anche per mezza giornata.

In famiglia e quando si trova in ambienti che gli danno sicurezza il Bull Terrier ama attrarre l’attenzione su di sé trasformandosi in un vero pagliaccio e divertendo tutti assumendo pose spassose e manierismi tipici della razza. E’ un cane che ha il pregio di essere molto poco rumoroso, abbaia pochissimo e questa particolarità lo rende particolarmente adatto alla vita in appartamento. E’ anche un ottimo cane da guardia ma con potenzialità pericolose.

Bull Terrier

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>