Un cestino per la cameretta dei bambini fatto in casa

Possiamo fare questo cestino insieme ai nostri bimbi e poi utilizzarlo nella loro cameretta o in altre stanze per contenere matite colorate, piccoli oggetti di cancelleria, figurine, pupazzetti, macchinine, piccoli giocattoli, conchiglie, attrezzi per il cucito o il ricamo, mollette e fermagli per i capelli, o anche cartacce da buttare.

Occorrente:

un palloncino
un piccolo sottovaso
fogli di carta velina del colore preferito o in alternativa carta igienica
colla tipo vinavil
1 pennello piatto e largo per stendere la colla
1 pennello più fine per le rifiniture e per incollare e decorare gli oggetti
acqua
lacca o vernidash
forbici con lame normali o eventualmente a zig zag per tagliare la stoffa e le veline

Eventuali oggetti per decorare a scelta: pasta naturale o colorata, brillantini, conchiglie, bottoni, pizzi, piccoli pezzetti di stoffa anche ritagliati con varie forme ad es ad animaletto, lettere dell’alfabeto o numeri.

Procedimento:

Gonfiare palloncino, incollarlo sul sottovaso, quindi iniziare ad incollarle le veline intorno, con la colla diluita con un po’ di acqua, lasciando libera la superficie superiore del palloncino che sarà la nostra apertura.
A piacere terminare con i oggetti decorativi quali conchiglie, bottoni o pasta dorata, etc. Eventualmente incollare un ultimo foglio di velina incolore, sopra gli oggetti per fermarli. Bucare il palloncino con uno spillo e rifinire bene il bordo superiore del nostro cestino con altra carta velina ripiegata per dargli la forma desiderata o con un piccolo filo di ferro a forma di circonferenza, poi ricoperto da altra carta velina.
Se volete che sia più resistente e più lucido terminate con uno spruzzo di lacca o uno strato di vernidash e lasciate asciugare.

Io ne ho costruito diversi, di diversi colori e forme e li ho sistemati nelle camerette e nello studio, ottenendo dei piccoli oggetti di arredamento e poichè sono un po’ fissata con il biologico ed il naturale ho cercato di utilizzare solo materiali atossici , il più possibile naturali e di recupero, anche per insegnare l’arte del ridare anima ad oggetti che pareva non ne avessero più, essendo dimenticati in qualche angolo della casa.
I bambini si divertiranno molto a creare questo oggetto insieme a voi, un oggetto che potrete poi anche utilizzare. Il vantaggio di questo oggetto oltre al costo molto limitato, sicuramente inferiore ad € 1euro è di averlo creato voi stessi, insieme ai ovstri bimbi, magari con materiali di recupero o raccolti insieme. Inoltre potrete crearlo delle dimensioni, della forma e del colore preferito o anche multicolor.

Un piccolo svantaggio potrebbe essere la resistenza e la conseguente breve durata, che però potrebbe, rivelarsi nel tempo un vantaggio, permettendo  cioè quello  farne un altro..

cestino-la-cameretta-dei-bambini-fatto-casa

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>