Capelli fini: come donare volume?

Conoscere la qualità dai propri capelli è importante per permetterci di curarli nel modo in cui ne necessitano, quindi utilizzare prodotti che trovano soluzone al nostro problema ci aiuta a rendere i nostri capelli sani.
Soprattutto per le donne, avere una capigliatura ordinata, significa “stare bene”!

Ora consideriamo il problema dei capelli fini, dove il problema principale viene rappresentato dalla mancanza di volume.

Quasta qualità di capelli, a causa della loro sottigliezza tendono a sporcarsi rapidamente, ed è proprio questa caratteristica che spesso li confonde con i capelli grassi. Ma è da sottolineare che i capelli sottili non sono capelli grassi. Parliamo di due tipi di capelli completamente diversi!
I capelli fini sono sottilissimi e delicati, per questo motivo non devono subire stress, e bisogna quindi evitare trattamenti aggressivi, quali permanenti e cose varie.
Per questa qualità di capelli vanno utilizzati prodotti delicati, neutri, che non appesantiscono il capello, e l’deale sarebbe lo shampoo ideato per i bambini nei loro primi mesi.
Per donare corposità al capello,invece, si consiglia di usare uno shampoo a base di luppolo, estratti di soia e a base di olio mascasar.
Anche l’utilizzo di prodotti a base naturale come la maschera all’argilla banca, aiuta la cura, e quindi a donare lucentezza e volume ai vostri capelli.
La maschera all’argilla bianca è composta da: olio di jojoba, olio di cocco, e l’argilla bianca stessa, e sono prodotti che si possono trovare in erboristeria.

Per combattere il problema della mancanza di volume, come prima accennavamo, può risultare utile qualche consiglio sull’asciugatura dei capelli.
Visto che questo tipo di capello ha una “radice piatta”, il problema parte proprio dalla radice stessa. Questo è il motivo per cui i parrucchieri consigliano di asciugare i capelli a testa in giù e partire dalla radice, utilizzando una spazzola rotonda o un pettine a denti stretti, mettendo il getto d’aria calda del phon alzando la radice.
Per chi invece è più pratica e riesce bene a manovrare le spazzole, si consiglia utilizzare una spazzola rotonda di piccole dimensioni, arrotolando i capelli e lavorandoli col phon sempre dando aria calda alla radice.
Anche l’utilizzo di una noce di mousse volumizzante con la formula thermo care, in commercio nei migliori supermercati o negozi di fornitura per parrucchieri contibuisce alla cura del capello fine. Si applica dopo il lavaggio, ed è semplice, basta asciugare i capelli a testa in giù e dare il tocco finale come più piace, magari cotonandoli.

Anche avere un taglio giusto dona volume ai vostri capelli.
E’ importante portare un taglio scalato, ma la scalatura deve partire dal centro della testa fino a scalare anche le punte, poichè le ciocche più corte al centro della testa daranno alla vostra capigliatura un volume maggiore.
Col taglio giusto sarà anche più semplice per voi ottenere una capigliatura voluminosa come desiderate, asciugando semplicemente i capelli con la testa abbassata.

Se avete capelli fini, con mancanza di volume, ora sapete come fare!
Una volta che avete conosciuto la qualità del vostro capello, vi risulterà veramente facile dare alla vostra capigliatura le cure adatte.

capelli-fini-donare-volume

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>