Come cancellare la cronologia ricerche da Google Toolbar

L’importanza della privacy nell’uso di un personal computer, soprattutto se condiviso con altre persone, e’ molto importante, in particolare per quanto riguarda il possibile tracciamento dei siti Internert che si possono fare quando si usa un diffuso motore di ricerca quale Interner Explorer.

La privacy puo’ riguardare ambiti di tipo finanziario, di orientamento sessuale o politico.

In generale, quindi, e’ preferibile cancellare le ricerche effettuate in Internet, soprattutto quando si lascia un computer in comune ad altri.

Una comoda “barra degli strumenti” che si puo’ scaricare gratuitamente per Interner Explorer e’ Google Toolbar.
Quella di cui vi parlero’ e la versione scaricabile attualmente (gennaio 2011) adatta per Internet Explorer 6.0 o versioni successive.

Una volta scaricata e installata, questa barra si presenta come una striscia alta circa un centimetro che si presenta nella parte alta della schermata di Internet Explorer.

Su questa barra sono presenti numerosi tasti “cliccabili”.

Il terzo campo che compare partendo da sinistra e’ il piu’ importante, in quanto permette, posizionandosi col cursore sul campo stesso, di digitale il o i nomi relativi alla ricerca che si vuole effettuare, attivabili poi con un comando di “invio” (o “return”).

Con le impostazioni di default, appena si comincia a scrivere la parola chiave della ricerca, compare un menu’ a tendina che “suggerisce” possibili continuazioni della parola con risultati non nulli per la ricerca.

Sempre nello stesso campo, alla destra, c’e’ un pulsante con una freccetta rivolta verso il basso.
Attivandola, fara’ aprire un nuovo menu’ a tendina con indicate, in ordine cronologico dall’alto verso il basso, tutti i nomi digitati per i quali si e’ effettuata una ricerca.

Per ragioni di privacy o perche’ si vuole fare “un po’ di pulizia” questo elenco puo’ essere cancellato molto semplicemente cliccando, sempre sullo stesso menu’ a tendina con la storia delle ricerche effettuate, l’indicazione “Clear History” che compare in basso a sinistra.

Un’ ulteriore possibilita’ per eliminare l’ “History” e’ quella di non crearla proprio.

Per fare questo occorre selezionare la penultima icona sulla destra della Google Toolbar, che presenta come simbolo una piccola chiave inglese blu.

Cliccandola si aprira’ la finestra relativa alla selezione delle opzioni di Google (chiamata Toolbar Options).

Nella sottocartella “Search”, il secondo bottone selezionabile partendo dall’alto, che di default e’ selezionato, ha indicato sulla destra “Store search history on my computer”.

Questa e’ proprio la funzione, per certi versi comoda, che permette di avere a disposizione la storia delle ricerche effettuate.

Deselezionandola cliccando sul sopracitato bottone, questa funzione, una volta chiusa la finestra delle Toolbar options” verra’ disabilitata, e nel campo di digitazione delle parole di ricerca scomparira’ anche il bottone che apriva la finestra dell’history.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>