Come calcolare il peso ideale

Quando si vuole calcolare il peso ideale,nei maggior parte dei casi significa che si vuole valutare se il proprio peso è nella norma oppure se si è accumulato del peso in eccesso e di conseguenza decidere una dieta idonea a perderlo in modo veloce e definitivo.
Per calcolare il peso ideale si può ricorre ad una semplice formula che prima di essere utilizzata richiede la conoscenza della propria altezza espressa in centimetri. La formula per calcolare il peso ideale è la seguente:
Peso ideale = 50 + 0,75 (altezza in centimetri – 150) – 10 % (solo per le donne)
Vediamo un esempio per meglio comprendere il calcolo. Immaginiamo di dover calcolare il peso ideale di una donna la cui altezza è di centimetri 160..
Procederemo utilizzando la formula sostituendo al suo interno i valori a nostra conoscenza:
peso ideale = 50 + 0,75 ( 160-150) -10%
da cui ricaveremo : 50+ 7,5 – 10% porterà ad avere il peso ideale corrispondente a 57,5 – 10% vale a dire kg: 51,75 che andrà arrotondato per eccesso a kg: 52.
Una volta trovato il peso ideale, prima di decidere per una eventuale dieta, si trattrà di valutare il proprio metabolismo basale, vale a dire l’energia che il corpo consuma a riposo senza essere sottoposto a stimoli esterni e che è legato all’età. Lo si calcola moltiplicando il proprio peso per un numero fisso che varia a seconda dell’ età e del sesso. Per gli uomini tra i 50-59 anni il numero fisso sarà 15,5, per gli uomini di età compresa tra i 50-59 anni sarà 11,6 mentre sarà 12,3 per gli uomini oltre i 60 anni. Per le donne, tra i 16-59, il numero fisso sarà di 14,7, diventerà 9 per le donne di età superiore ai 60 anni.
Inoltre sarà anche necessario conteggiare il sovrappeso effettivo, calcolandolo con una formula che richiede la conoscenza del peso attuale e del peso ideale. Quindi si applicherà nel seguente modo:
sovrappeso= peso attuale x 100 diviso peso ideale. Il risultato ottenuto andrà moltiplicato per cento, ottenendo quindi un valore percentuale. Valutando quindi il peso ideale, il sovrappeso e il metabolismo basale si potrà stabilire una corretta dieta che considererà principalmente la percentuale ottenuta dal calcolo del sovrappeso. Infatti se il risultato avuto sarà uguale a 0% significherà che il peso ideale è perfetto. mentre se il risultato sarà pari al 10%, significherà che il peso ideale è superiore al necessario e quindi si dovrà attuare una dieta con una riduzione del 20% delle calorie. Se il calcolo del sovrappeso risulterà del 15% la riduzione delle calorie dovrà essere del 30%, se sarà del 20% la riduzione delle calorie sarà del 35% e se il sovrappeso sarà del 25% le calorie dovranno essere ridotte del 40%..

peso

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>