Come bruciare calorie mentre si guarda la TV

La nostra vita quotidiana è diventata talmente impegnativa e stancante che
si ha sempre più difficoltà a trovare il tempo di recarsi in palestra per mantenersi in forma , anche perchè si è talmente stressati da preferire ,
la sera al ritorno dal lavoro , sprofondare nel divano per riposarsi e guardare in televisione i programmi preferiti . La tv è una forma d’ intrattenimento che assorbe molto del nostro tempo libero , favorisce l’ inattività e invoglia a mangiare e spiluccare cibi ipercalorici , facendoci aumentare di peso senza quasi accorgersene . Per fare esercizio fisico , atto a favorire la perdita di peso, non bisogna per forza allontanarsi da casa o sottoporsi a una dieta noiosa , facendoci rimpiangere le puntate che stiamo seguendo in tv, ma , con i dovuti accorgimenti , si può riuscire a fare tranquillamente entrambe le cose . Naturalmente si devono scegliere esercizi che non fanno rumore per seguire le vicende in tv come :
1) Saltare la corda che è un esercizio che si può fare in qualsiasi momento, molto conveniente per quanto riguarda l’ attrezzatura, e divertente .
2 ) Mettere un tappetino da palestra davanti alla tv e eseguire , per almeno quattro minuti , dieci posizioni yoga che servono a rilassare i muscoli .
3 ) Procurarsi una palla e con essa fare semplici esercizi con le braccia
che aiuta a tonificare il torace e rendono i muscoli delle braccia , più toniche .
4 ) Eseguire alcune flessioni sulle braccia per cinque minuti alla volta .
5 ) Avere una cyclette è utile per pedalare in tutta comodità , andando a ritmo di un programma televisivo musicale che trasmette musica . Pedalare
in sella a una finta bicicletta , migliora la capacità caardiovascolare dei polmoni e rafforza gli arti inferiori . Se poi si possiede la cyclette con il manubrio che si sposta in avanti e in indietro , si rafforzano anche le braccia e il torace . Per avere dei risultati tangibili , bisogna pedalare da un minimo
di cinque minuti a un massimo di quaranta minuti per volta .
6) Avere un tapis roulant è certamente utile per camminare in tutti i modi possibili che va dalla semplice passeggiata in pianura fino a intraprendere sforzi maggiori quando si simula una salita in montagna.
7) Altro attrezzo è il vogatore , adatto a entrambi i sessi . Aiuta a tonificare
i muscoli delle braccia e delle gambe , appiattendo lo stomaco .
8 ) Lo stepper è l’ attrezzo più versatile ed utile che si può avere a disposizione tra le pareti domestiche . Lo stepper migliore è quello dotato di maniglia perchè aiuta a rimanere in equilibrio . Facendo quest’ attività per venti minuti al giorno, i risultati arrivano in breve tempo .
Lo sforzo di pigiare con forza sui pedali , coinvolge tutta la muscolatura
del corpo e fa acquistare anche una notevole capacità polmonare .

come dimagrire

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>