Come bloccare un numero di cellulare indesidetato

Può capitare, purtroppo, che il nostro cellulare venga tartassato di telefonate o messaggi da un numero indesiderato. Che si tratti di un vecchio amico o di un conoscente alquanto invadente poco importa, ciò che conta è riuscire ad arginare o eliminare del tutto questo problema. La soluzione più semplice è quella di bloccare il numero in questione.

Android
Un’ottima applicazione che fa al caso nostro, se si è in possesso di un cellulare Android, è BlackList. Come suggerisce il nome si tratta di un’applicazione atta a creare una vera e propria lista nera degli indesiderati, che in maniera automatica riconosce il numero inserito in lista e riaggancia il telefono. L’applicazione è decisamente semplice da utilizzare ma soprattutto intuitiva. Una volta avviato il programma si dovrà cliccare sul pulsante posto in alto a destra a forma di ingranaggio. Nella schermata che apparirà poi si dovrà cliccare sul tasto BlackList, inserendo poi il numero indesiderato. Per salvare il tutto poi basterà cliccare sul tasto + di colore verde. Se il numero è già registrato in rubrica basterà andare su Contacts, mentre per inserire un numero nuovo dovrete cliccare su Custom. L’operazione è così conclusa ma, qualora si decidesse di tornare sui propri passi, il blocco non è affatto definitivo, anzi. Infatti per dare una nuova chance alla persona bloccata basterà avviare BlackList e tener il dito premuto sul numero in questione, cliccando poi sulla scritta Delete che comparirà sul display.

iPhone
Una soluzione a tale problema esiste anche per iPhone, anche se a dire il vero risulta essere decisamente meno semplice. L’applicazione che svolge il compito richiesto si chiama MCleaner. E’ alquanto semplice da utilizzare. Infatti con una schermata chiara con sfondo bianco e scritte in risalto, consente facilmente di trascrivere il numero indesiderato alla voce Phone, consentendo poi all’utente di scegliere se bloccare solo le chiamate o soltanto gli sms, o magari entrambi, in arrivo da questa numerazione mobile. Una volta inseriti questi dati si dovrà soltanto cliccare sul tasto Save posto in alto a destra ed il gioco è fatto. Nulla di più semplice dunque, ma MCleaner nasconde un paio di ostacoli. Il primo è che ogni dispositivo iPhone che utilizza questo programma deve avere il jailbreak. Il secondo è che, dopo soli 15 giorni di utilizzo gratuito di prova, il programma diventa automaticamente a pagamento. Dunque per poterlo utilizzare ancora occorrerà pagare il prezzo 11.99 dollari.

cellulare

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>