Come bloccare la MasterCard

Può capitare di avere bisogno di bloccare la carta di credito per diversi motivi, poiché oggi il pericolo di furto o di smarrimento o di clonazione non è un caso remoto ma è molto attuale.
Questo problema può interessare qualsiasi tipo di carta e di circuito internazionale.
Ma nel caso dovesse succedere uno di questi casi è buona norma avere i numeri giusti per bloccare la carta.
Bisogna dire che per bloccare la propria carta di credito bisogna rivolgersi al proprio istituto bancario.
Questo perché ogni banca a un livello di sicurezza proprio che personalizza in base alla propria esperienza di lavoro.
Per reperire i numeri utili per bloccare la carta di credito si può consultare l’estratto conto della carta dove vi è riportato il numero di telefono attivo 24 su 24.
Ma comunque anche andando in un bancomat della filiale bancaria allo sportello troverete anche i numeri utili di telefono dove poter reperirli così da bloccare la carta di credito.
Anche chiamando il numero di telefono dell’assistenza MasterCard Global Service che è attivo tutto l’anno 24 su 24, ed il numero di telefono è un numero verde, 800.870.866.
Questo numero è per l’Italia, mentre se si chiama dall’estero bisogna comporre un numero telefonico diverso, se siamo nel territorio degli Stati Uniti d’America, bisogna comporre il numero 1.800.627.8372, mentre se siamo fuori dal territorio americano bisogna comporre il numero telefonico 1.636.722.7111.
Queste sono le istruzioni per poter bloccare la nostra carta di credito ma da soli non bastano, servono altre informazioni personali.
Infatti oltre ai numeri di telefono che sono indispensabili, dobbiamo comunicare anche il numero della carta di credito e i nostri dati personali e anche il nome della banca che ha emesso la carta di credito.
Il procedimento è uguale per tutte le altre carte di credito ma cambiano i numeri di telefono per gli altri circuiti bancari che ci sono oggi sul mercato monetario.
Il blocco della carta non ha nessun costo da sostenere, poiché è completamente gratuito.
Mentre per l’emissione della nuova carta i costi possono variare in base al contratto sottoscritto e al tipo di banca che ha emesso la carta.
Alcune banche non richiedono soldi per emettere la nuova carta mentre altri chiedono una quota che può variare.
A riguardo è consigliabile leggere il contratto che avete firmato per ottenere la carta di credito del circuito MasterCard, oppure potrete chiamare la vostra banca chiedendo i costi da sostenere per riavere la vostra carta.
Il blocco avviene in tempo reale e in modo istantaneo e ci sono dei consigli da seguire per evitare di non avere brutte sorprese a riguardo.
È buona norma avere a portata di mano o nel portafoglio o nella rubrica del cellulare i numeri utili per bloccare la carta.
È anche buona norma segnare questi numeri anche in casa magari nella rubrica dei nostri contatti, poiché si sa che quando si ha bisogno di reperire un numero si fa fatica, se ci siamo tutelati prima scrivendo questi numeri la reperibilità sarà più facile.
Non ci sono svantaggi.
I vantaggi sono che il blocco è istantaneo.

master card

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>