Come bloccare un amico fastidioso su Facebook

Con l’ avvento dei social network, il senso da dare alla parola ” amico ” si è notevolmente allargato: su Facebook, per esempio, tutti sono ” amici ” anche gente che non vediamo da una vita, chi magari è solo una conoscenza e chi addirittura ci sta un attimino antipatico… A volte rifiutare una richiesta di amicizia sarebbe la soluzione più ovvia da prendere, ma spesso, un po’ presi dalla smania di collezionare contatti, un po’ per una sorta di educazione virtuale, si accettano anche le amicizie meno interessanti o potenzialmente ” dannose “.
Ed è così che capita di avere fra le proprie amicizie, magari, qualcuno che non puoi assolutamente tollerare, ma che per amor di cortesia hai deciso lo stesso di diventare amico suo. E se questa persona ad un tratto comincia ad essere fastidiosa?
Capita, molto più spesso di quanto lo si desideri, che qualcuno dei nostri contatti Facebook cominci ad offendere o a fare battutine poco simpatiche magari alle tue foto o ai tuoi link: una situazione del genere va affrontata in modo radicale e senza mezzi termini, almeno a mio avviso. Bloccare un amico poco ” amico ” è molto semplice, anche se ciò vuol non poter più leggere la bacheca dell’ altra persona, vedere le sue foto, ecc.
Per bloccare qualcuno la prima cosa da fare è andare nel suo profilo e, nella colonna più a sinistra del profilo, sotto la descrizione di alcuni amici del contatto fastidioso, troviamo una serie di opzioni:
1 . suggerisci amici
2 . rimuovi dagli amici
3 . condividi profilo
4 . segnala / blocca questa persona
La voce che a noi interessa in questo frangente è, ovviamente, la numero 4 : segnala / blocca questa persona. Clicchiamo su questa voce e si aprirà una piccola finestra con delle opzioni da scegliere:
1 . immagine del profilo inappropriata
2 . profilo falso
3 . informazioni del profilo inappropriate
4 . post inappropriato sulla bacheca
5 . contatto indesiderato
6 . blocca questa persona
A seconda della vostra esigenza e del motivo che vi spinge a bloccare un contatto facebook , cliccate sull’ opzione più utile. Scegliendo l’ opzione numero 6, ” blocca questa persona “, il sistema vi permetterà di non essere più infastidito da quella determinata persona e in più il gestore del social network assicura che, trattandosi di informazioni confidenziali circa l’ abuso subito, questo non verrà segnalato con il vostro nominativo all’ interessato, che invece avrà rapporti virtuali soli con i gestori.
Se però non siete propriamente convinti di voler bloccare una persona, ma preferite solo che questa non veda determinate vostre foto, stati, ecc , allora potete modificare le impostazioni di privacy ogni volta che inserite un album o immettete un nuovo status: in questo l’ amico fastidioso non saprà nulla delle novità del vostro profilo e quindi non potrà nè vedere nè interagire, nè commentare … comodo no?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>