Benefici per la salute del kiwi

Sono tante le proprietà e i benefici contenuti negli alimenti, in particolare nelle frutta e nella verdura.

Chi non ha mai sentito dire che la frutta e la verdura è ottima per la nostra salute?

La frutta e la verdura oltre a fornire un intero apporto di vitamine al nostro organismo, sono una vera e propria fonte ricca di sostanze nutritive da apportare al corpo umano.

Il frutto multivitaminico per eccellenza è sicuramente il kiwi, il quale contiene il doppio di vitamina C contenuta nell’arancia.

La pianta di kiwi è originaria cinese, ma il nome gli è stato dato dalla Nuova Zelanda, prendendo spunto da un uccello rappresentante la nazione, il kiwi.

Questo frutto viene coltivato principalmente in Italia e Nuova Zelanda.

Sono veramente tante le proprietà e i benefici fornite dal kiwi, esso è un ottimo curativo per diverse tipologie e problematiche.

Il kiwi, come dicevamo in precedenza è ricco di vitamina C, per cui, aiuta le cellule del nostro sistema immunitario a rafforzarsi, affinchè il nostro corpo sia protetto da malattie infettive, influenze e raffreddamenti.

Inoltre protegge l’organismo dagli effetti dei radicali liberi, presenti già in natura nel nostro organismo, ma soprattutto da quelli presenti nell’ambiente, che facilmente aggrediscono il nostro corpo, e la nostra pelle, provocandone l’invecchiamento cellulare.

Inoltre le proprietà della vitamina C presente nel kiwi sono in grado di espellere il colesterolo, e previene l’alterosclerosi e l’infarto.

Affinchè abbia anche un effetto protettivo dalla cataratta, bisogna che si consumino almeno 2 kiwi al giorno.

Inoltre il kiwi contiene ferro magnesio e potassio. Il primi due sono ottimi per combattere lo stress legato alla quotidianità, e il potassio è utile per mantenere i fluidi del corpo in equilibrio, aiutando la frequenza cardiaca e della pressione arteriosa e inoltre contrasta la depressione e la stanchezza fisico-psicologica.

Oltre alla vitamina C, è anche una discreta fonte di vitamina E e vitamina A, ed è ricco di fibre, che combattono la stitichezza e i problemi gastro- intestinali.

Dovremo far si che i nostri figli mangino almeno una volta a settimana tale frutto, poichè impedisce l’asma e altre malattie respiratorie, presenti maggiormente nell’età pediatrica.

E’ anche un efficacie antiossidante, per cui previene la crescita di tumori.

Il buon apporto di vitamina E, contenente nel kiwi,aiuta inoltre, la degenerazione cutanea.

In più combatte l’impotenza maschile.

Ed infine, assunto in buona quantità in gravidanza aiuta lo sviluppo delle cellule del corpo del bambino nel grembo materno.

Come abbiamo visto i benefici contenuti nel kiwi non sono da ignorare, per cui è di ottima abitudine integrare nelle nostre diete almeno tre volte alla settimana questo frutto.

Poi cè da dire che ha un gusto del tutto gradevole, che anche per chi adora le macedonie e vuole dare un tocco esotico, lo può fare aggiungendoci il kiwi.

Per i bambini, per renderlo più simpatico, lo si può affettare e cospargerlo di zucchero oppure facendogli un foro sulla superficie e farlo magiare col cucchiaino, visto che ai nostri piccoli piacciono le novità.

benefici-la-salute-del-kiwi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>