Come attivare e utilizzare BancoPosta online

Se siete titolari di un conto corrente Banco Posta dovete fare richiesta del servizio accessorio che va sotto il nome di Banco Posta online che vi consentirà, tra l’altro, di gestire il vostro conto direttamente da casa, seduti comodamente al pc. In questo modo non sarà per voi più necessario fare le lunghe code alla posta anche per pagare i vostri bollettini. Oramai, tutte le operazioni si possono gestire online. Il servizio Banco Posta è attivabile sia se si possiede un corrente monointestato che cointestato, ma a firme disgiunte. Per attivarlo bisognerà recarsi all’Ufficio postale dove si è aperto il conto e nel caso in cui si possiedono più conti correnti Banco Posta, si potrà richiedere l’accesso al servizio su tutti i conti, ma per ognuno di essi dovrà fare opportuna richiesta. Inoltre, se il conto è cointestato, ciascun intestatario potrà usufruire del servizio anche in separata sede, e richiederne l’attivazione singolarmente. Le chiavi di accesso al conto saranno personali. Nel caso in cui invece si è in possesso di più conti, si potrà usufruire del servizio Banco Posta online utilizzando le stesse chiavi di accesso. Per accedere al servizio bisogna dapprima ottenere la password e il nome utente, quest’ultimo vi viene fornito da Poste Italiane al termine della prima fase di registrazione sul loro sito ufficiale. Infatti la registrazione su poste italiane avviene in due fasi: nella prima si dovrà compilare con i propri dati anagrafici una scheda che troverete online, al termine della quale vi verrà dato l’identificativo utente, di cui sopra, e vi verrà richiesto di creare una password segreta. La seconda fase invece riguarda l’attivazione della vostra casella di posta elettronica con l’utilizzo dell’apposito Codice di Attivazione, scegliendo se riceverlo tramite sms o per telegramma. E’ ovvio che quest’ultima procedura richiede almeno un paio di giorni. Una volta ricevuto il vostro codice non vi resta che collegarvi al sito di poste italiane per inserirlo nell’apposita sezione. La casella di posta elettronica si deve avere necessariamente perché al suo interno vi è una sezione dedicata esclusivamente alle comunicazioni inerenti il servizio di Banco Posta online al quale non potrete altrimenti accedere. Trascorse almeno 24 ore dall’attivazione della casella di posta elettronica, sarete in grado di accedere anche ai servizi di Banco Posta online. Basterà infatti entrare sul sito www.poste.it, effettuare il login inserendo il nome utente e la password, a quel punto sarete rimandati nella pagina di benvenuto dove troverete l’elenco di tutti i servizi dispositivi inerenti il vostro conto, ai quali potrete avere accesso. Vi basterà selezionare l’operazione desiderata ed esercitare online. Tra i servizi dispositivi vi sono: la situazione del conto, la lista movimenti, l’estratto conto, l’estratto conto delle carte di credito, il trasferimento dei fondi (vaglia, bonifico etc) le ricariche telefoniche, i pagamenti (bollettini, donazioni, modelli F24), la gestione della Postepay, la possibilità di acquistare biglietti per eventi e spettacoli ed altro ancora. Vi ricordo infine che per effettuare i trasferimento di fondi via web occorre avere il lettore Banco Posta, che vi consente di effettuare le operazioni bancarie in tutta sicurezza.

banco

1 comment

Leave Comment
  1. Pingback: Dove posso trovare il mio codice IBAN | Guide online

  2. Non riesco ad utilizzare la mia postamat qui nelle Filippine…da 2mesi ma fino adesso non riesco a prendere la mia soldi…si dice sempre sorry your card is not applicable for this transaction…per favore aiutami a resolvere questo problemi…grazie

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>