Come aprire un Mc Donald

In questa guida vorrei parlarvi di cosa fare per avviare una nuova attività in franchising nel campo della ristorazione ed in particolare di come è possibile aprire un Mc Donald.
Prima di tutto, prima di avviare una nuova attività in franchising (non vale solo per il Mc Donald) è necessario trovare la bottega o il negozio che ospiterà la nuova attività. Nel caso del Mc Donald è necessario che la bottega sia molto grande in quanto dovrà ospitare un ristorante, delle cucine, la gelateria,i bagni, ecc. Prima di procedere all’acquisto o all’affitto della bottega assicuratevi che sia posizionata in una zona centrale o comunque in cui transitino molte persone (a piedi o in auto). Altro dettaglio da non trascurare è che ci sia un ampio parcheggio all’esterno altrimenti se i clienti avranno difficoltà a trovare un posto per la propria auto cercheranno subito un altro fast food più comodo.
Visitando il sito internet “www.McDonald.it”, nella sezione “franchising” il sito spiega brevemente tutti i requisiti che bisogna possedere per diventare un loro affiliato. Nel sito si legge che si tratta di un investimento a lungo termine (il contratto di affiliazione dura fino a 20 anni!) ed è rivolto a tutti coloro che hanno voglia di lavorare 7 giorni su 7! All’interno del vostro ristorante sarete chiamati ad occuparvi di tutto: dalla cucina alla gestione del personale, dalla cura per il cliente alla formazione dello staff. Questo significa che chi vuole aprire un Mc Donald deve lavorare sodo, almeno nel primo periodo di avvio dell’attività.
Una caratteristica che Mc Donald richiede a chi desidera diventare un suo affiliato è che il franchising venga gestito da una sola persona. Se avete quindi deciso di aprire un Mc Donald in società con altre persone, rinunciate all’idea in quanto non vi sarà concessa alcuna affiliazione.
Mc Donald offre l’immobile in cui aprire il nuovo fastfood a chi è disposto a muoversi su tutto il territorio nazionale. Quindi se non avete legami che vi trattengono nel vostro paese (famiglia, figli) e quindi avete la possibilità di lavorare fuori, vi consiglio di contattare Mc Donald (attraverso l’apposito modulo contatti) in quanto avrete maggiori possibilità di essere scelti per una futura affiliazione con il loro marchio.
Per quanto riguarda i prezzi per avviare un Mc Donald, essi oscillano dai 100 mila euro in su a seconda della grandezza del locale, dell’ubicazione e di altri fattori.
Se volete avere maggiori informazioni, o per un preventivo, vi consiglio di collegarvi su “www.mcdonald.it” e alla sezione franchising cliccare su “scarica in nuovo modulo in formato pdf”. Si tratta di un modulo prestampato, in cui una volta che avrete inserito tutti i vostri dati, che dovrete rispedire tramite mail alla Mc Donald. Nel giro di una settimana circa riceverete tutte le informazioni che avete richiesto.
Un ultimo consiglio che vorrei darvi è quello di essere molto cauti prima di investire il vostro denaro in quanto la somma da investire è considerevole e l’impegno richiesto da Mc Donald molto elevato.
Spero che la mia guida possa aiutarvi a realizzare il vostro sogno di aprire un nuovo Mc Donald nella vostra città. Buona giornata!

2 comments

Leave Comment

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>