Come aggiornare le mappe del tom tom sul nokia 6630

Il nokia 6630 è un ottimo telefonino di ultima generazione che utilizza il sistema operativo sybian 5 e permette di installare utilissime applicazioni e giochi. Una tra le migliori applicazioni è sicuramente l’app tom tom che unita al gps integrato permette una navigazione ottimale e ci assicura di non perderci mai.
Per installare l’applicazione si può scaricare semplicemente dallo store della nokia acquistandola oppure passandola tramite pc, e installarla come una normalissima applicazione. La parte più complicata è installare le varie mappe e soprattutto aggiornarle.
Per fare questo procedimento bisogna disporre di:
– il software pc suite oppure un lettore di schede micro sd per collegare la scheda sd estraendola dal cellulare e inserirla nel computer oppure una chiavetta bluetooth,
– il pacchetto di mappe aggiornate che si può reperire in internet,
– un sistema operativo preferibilmente windows
– aver installato precedentemente il software tom tom sul cellulare e i vari driver del telefono cellulare su computer.
Vediamo il procedimento di aggiornamento delle mappe.
1) Colleghiamo il telefono cellulare via bluetooth oppure via cavo usb sincronizzandolo con il programma nokia pc suite, un operazione che possiamo saltare in caso utilizziamo il lettore di micro sd poichè dovremo collegare unicamente la micro al pc tramite lettore.
A sincronizzazione avvenuta e accettando da telefono i vari avvisi di ricezione file, noteremo che nelle risorse del computer ci sarà l’icona del nostro cellulare che rappresenterà direttamente la memoria interna.
Consiglio di utilizzare per velocizzare la procedura il cavo usb poichè il trasferimento di dati avviene in un modo molto più veloce e evitiamo così lunghe attese del trasferimento via bluetooth e anche al possibilità di dover inviare un file alla volta per evitare che il procedimento si blocchi.

2) cerchiamo all’interno della directory principale del nokia la cartella riguardante l’applicazione tom tom, di solito si trova nella root principale del telefono, la cartella dovrà avere un layout simile a questo:
E:/ITN/
E:/Licences/
E:/RASTER/
E:/SCHEMES/
E:/system/apps/TTMOBILE/
E:/system/apps/TTNAVCONTACTS/
E:/TomTom/
E:/VOICES/
3) ora dovremo scompattare l’archivio della mappa che abbiamo scaricato, ottenendo così una cartella (la cartella delle mappe italiane si chiama Italia-map) e la copiamo insieme a quelle cartelle nella loro directory, in caso è già presente una cartella simile diamo a windows l’autorizzazione di sostituire i vari file.
Ora dovremo scompattare il secondo archivio trovato nelle mappe contenente il file . App in, lo troveremo in un’ altra cartella, copiamolo in E:/system/apps/TTMOBILE/ sovrascrivendo il precedente.

4) i punti di interesse e gli itinerari hanno estensione .ov2 .bmp e devono essere copiati nella stessa cartella delle mappe, in E:/Italia-Map/ .
I punti di interesse caricati rallentano notevolmente l’uso dei software quindi se non è una funzione che utilizziamo spesso e ne abbiamo bisogno consiglio di non copiare questi ultimi file.

A questo punto abbiamo finito l’aggiornamento, scolleghiamo il cellulare e utilizziamo tranquillamente il navigatore.

nokia

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>