Come aggiornare le graduatorie d’Istituto

L’aggiornamento delle graduatorie d’Istituto è una delle attività che ogni anno mobilità milioni e milioni di insegnanti, e aspiranti insegnanti (meglio conosciuti come “precari”), in tutta Italia.
Quest’anno a differenza dei precedenti anni scolastici non è ancora stato emanato il decreto che riapre le graduatorie d’Istituto. Le voci che circolano parlano di una riapertura a Settembre, in pieno anno scolastico!
Al di là di quando verranno riaperti i termini per aggiornare le graduatorie d’Istituto per l’anno scolastico 201 -2012, la procedura da seguire è un po’ macchinosa.
Per prima cosa, bisogna collegarsi al sito web del Miur (il sito ufficiale del Ministero della pubblica istruzione) e cliccare alla voce “Insegnanti”. A questo punto, bisogna cercare fra news e link, il tasto “Istanze online”. Cliccando su di esso, si viene reindirizzati ad una pagina personale in cui l’utente deve inserire il codice personale (ricevuto al momento dell’iscrizione) e l’username. Se è la prima volta che si aggiornano le graduatorie, per ricevere il codice personale bisognerà fare una richiesta (vi è un apposito form all’interno della pagina “istanze online). Questo codice si compone di due parti: la prima parte la si riceve nella propria casella di posta elettronica, per la seconda parte bisognerà recarsi presso una scuola in cui l’utente intende presentare la richiesta di inserimento in graduatoria.
Una volta che si possiede il codice personale e l’username si può accedere al sito. All’interno del sito, generalmente vi è un’apposita sezione sull’aggiornamento delle graduatorie d’Istituto. Si clicca su questa sezione e si comincia a riempire il modulo online con tutti i propri dati e le 10 scuole in cui si intende presentare la domanda di inserimento in graduatoria. Le scuole vanno scelte in base all’abilitazione posseduta; inoltre, bisogna indicare una scuola che funge da “capo lista” e verso cui indirizzeremo la domanda. Una volta compilata la domanda, bisognerà inviarla online e stamparne una copia. Attenzione! Una volta compilata la domanda non sarà più possibile modificarla! Una volta stampata la domanda, bisognerà recarsi presso la scuola che abbiamo scelto come “Capo Lista” e farsi protocollare la domanda. La scuola controllerà che abbiamo inserito correttamente tutti i dati, ritirerà la domanda e rilascerà una ricevuta che attesta la corretta presentazione della stessa. A questo punto, sarà la scuola, che abbiamo indicato come “capo lista”, a comunicare a tutte le altre scuole che abbiamo scelto, la nostra decisione di essere inseriti nelle loro graduatorie d’istituto.
Dopo circa 10 giorni dalla scadenza del decreto che apre le graduatorie d’istituto, sarà possibile conoscere la propria posizione in graduatoria o sul sito web delle scuole che abbiamo scelto (non tutte le scuole pubblicano online le graduatorie) oppure direttamente nella sede di una delle scuole scelte.
Per ricevere maggiori informazione e per ottenere un aiuto per la compilazione delle graduatorie d’istituto è possibile recarsi presso un “patronato” di zona o presso uno dei sindacati presenti nella propria città.

MIUR

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>