Come accedere ad Atac mobile con il telefonino

Uno dei servizi più interessanti offerto dal comune di Roma per i suoi cittadini, ma anche per i milioni di turisti che ogni anno girano sulle strade della capitale, è sicuramente quello relativo all’informazione sulla viabilità che può tornare utile in diversi momenti: Grazie al servizio offerto da ATAC, i diretti interessati potranno conoscere con il giusto tempismo orari di autobus, bollettini del traffico, informazioni sul servizio di noleggio biciclette, controllare le telecamere in giro per Roma, conoscere le quotazioni dei titoli in borsa o altre news in tempo reale.

Per accedere a questo servizio basta collegarsi con il proprio telefonino al sito: http://www.atacmobile.it .

Una volta entrati si potranno selezionare le voci interessate che ci portaranno nelle varie sezioni del sito portatile che non è altro che una versione mobile del sito ATAC vero e proprio, solo creato per essere più accessbile e con un minor dispendio di dati (tutti sanno che collegarsi ai classici siti da smartphone, vengono consumati diversi mega di dati, creando spesso difficoltà a chi non ha un abbonamento flat per collegarsi in internet col il telefonino).

Dunque, cosi come fa il sito principale, anche la versione mobile è piuttosto completa: c’è una sezione dedicata alla metro con orari e informazioni, c’è una zona dedicata alle news su traffico, viabilità, trasporto pubblico e disposizioni del traffico cittadino per capire quale strada sia meglio fare di volta in volta.

Nella sezione dedicata ai tempi di attesa dei bus, basterà inserire il numero della fermata e il numero della linea, per sapere se andremo incontro a qualche ritardo permettendoci di organizzarci in altro modo.

Comodissimo inoltre il servizio per conoscere il livello di riempimento dei parcheggi che in certi casi sarà fondamentale per non perdere ore e ore alla ricerca di un posto libero. Il numero dei posti liberi è scritto in modo chiaro, indicando prima del numero il parcheggio di riferimento.

Un altro servizio, quello del calcolo del percorso, permette di calcolare il tempo di percorrenza di alcune vie, in modo non del tutto diverso da quanto succede su Google maps, anche se qui con meno dispendio di dati.

Per quanto riguarda il servizio di Bike Sharing, in una pagina piuttosto leggebile sono elencate le varie stazioni di servizio in cui sono reperibili le biciclette noleggiabili previa registrazione in comune. A partire dalle stazioni più importanti, ma senza tralasciare le minori, potremo sapere in qualsiasi istante quante biciclette sono disponibili e quante ce ne sono in totale in generale.

Per quanto riguarda la sezione delle cam, queste mostreranno quattro luoghi di Roma e in particolare Magna Grecia, Risorgimento, V.le Vaticano e Nomentana Pol. con immagini dal vivo e in continuo aggiornamento.

atac roma

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>