Come abbinare il colore del trucco a quello dei vestiti

Come è possibile abbinare il colore del trucco con il colore dei vestiti? Nel momento in cui siamo chiamate ad associare un indumento particolare al colore del trucco, la prima tentazione che ci viene in mente è quella di sovrapporre una tinta all’altra. Si tratta di soluzione che viene spesso impiegata, e che tuttavia di norma i make up artist provano a scoraggiare. È preferibile, invece, privilegiare i contrasti armoniosi, in grado di mettere in risalto tanto gli abiti quanto il trucco. Per quanto riguarda le tendenze dei prossimi mesi, domineranno le tinte calde ma allo stesso tempo neutre del cammello e del cipria, in particolar modo per il giorno. Non sono tinte molto vivaci, e pertanto il compito del trucco è proprio quello di creare colore e di dare una certa profondità. Con tinte neutre, dunque, l’ideale è affidarsi a un trucco nero per gli occhi, con tanto mascara e un ombretto che si sposti dal nero al grigio, mentre per le labbra l’ideale è un bel rosso ciliegia, o addirittura un fucsia. Se si sceglie di privilegiare le tinte pastello, invece, l’ideale è orientarsi su azzurro chiaro e rosa. Quindi un aspetto da bambolina, che può essere messo in evidenza con un trucco leggero. Naturalmente in questa occasione un make up eccessivamente colorato o aggressivo creerebbe un contrasto troppo forte, e dunque si deve decidere per un trucco nude, magari con il contorno occhi superiore evidenziato dall’eye liner o con le ciglie colorate dal mascara. Su tinte pastello, invece, le labbra vanno truccate con un velo di gloss, in ogni caso rosate. Con un trucco chiaro, leggero, va benissimo un look casuale, giacca o maglietta abbinata a un paio di jeans. Per quel che concerne gli abiti da sera, va molto di moda in questo periodo il blu profondo: per farlo risaltare in maniera non aggressiva, è necessario un trucco adeguato. Quindi andiamo con mascara abbondante, associato a labbra rosate, comunque con tinte leggere, mentre lo smokey eye va con argento o blu scuro. Concludiamo con alcuni consigli: in generale i jeans vanno bene per ogni tipo di make up, ma ciò non deve indurci a truccarci in maniera casuale trovando riparo nei jeans. In generale, poi, è opportuno adottare un certo stile di coerenza, in termini di uniformità tra abbigliamento e trucco: ci riferiamo, non tanto alla necessità di usare colori simili o addirittura gli stessi colori, ma semplicemente alla chiara esigenza di evitare di associare un trucco dark o gothic con maglietta a maniche corte bianca e calzoni a pinocchietto. Il colore del trucco deve essere ponderato con attenzione: è il trucco che deve dipendere dai vestiti, e non viceversa. Prima dobbiamo scegliere cosa indossare, e poi passiamo alla fase del make up, che per altro, detto per inciso, non è detto che sia sempre obbligatorio. In linea di massima, se siamo indecise, non affondiamo mai troppo il colore, e rimaniamo leggere: un viso naturale e poco colorato si adegua alla perfezione con qualsiasi capo d’abbigliamento che indossiamo.

trucco

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>